Expo, Mahmood si esibirà il 3 marzo al Padiglione Italia

Il concerto avverrà in occasione della presentazione della candidatura di Roma a Expo 2030. Il vincitore di Sanremo canterà da solo

Una foto del Padiglione Italia
Expo, Mahmood si esibirà il 3 marzo al Padiglione Italia (Foto: YouTube - ItalyExpo2020)
newsby Alessandro Bolzani18 Febbraio 2022


Dopo aver vinto il Festival di Sanremo assieme a Blanco, il 3 marzo Mahmood si esibirà al Padiglione Italia di Expo 2020 Dubai. L’annuncio è arrivato direttamente dal Commissariato per la Partecipazione italiana all’Esposizione Universale. Il cantante si esibirà in occasione della presentazione della candidatura di Roma a Expo 2030. Qualche anticipazione in merito era arrivata da Roberto Gualtieri, il sindaco di Roma, durante la trasmissione “Oggi è un altro giorno”. “Se il 3 marzo andremo a Dubai a presentare la candidatura di Roma a Expo 2030? Non ho capito se quel giorno ci sarà” anche il concerto di Mahmood e Blanco, “ma sicuramente ci saranno delle sorprese”, aveva dichiarato il primo cittadino. Per ora sembra che sarà solo Mahmood a esibirsi, quindi la menzione di Blanco potrebbe essere stata un semplice lapsus.

Non solo Mahmood, gli ultimi artisti che si sono esibiti all’Esposizione Universale

Oltre a Mahmood, molti altri artisti si sono esibiti a Dubai in occasione di Expo 2020. Gli ultimi in ordine cronologico sono i Coldplay, che il 15 febbraio hanno tenuto un concerto sotto l’iconica cupola della Al Wasl Plaza. La band inglese si è esibita per sostenere il “Programma per le persone e il pianeta di Expo” e portare avanti una campagna di sensibilizzazione sul tema degli Obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite. Ancora prima dei Coldplay ci sono stati i concerti di Alicia Keys e dei Black Eyed Peace, che hanno contribuito tantissimo all’incremento delle visite (fisiche e virtuali) a Expo.

La candidatura di Roma a Expo 2030

La candidatura di Roma per Expo 2030 è arrivata lo scorso 14 dicembre. L’aveva annunciata Luigi Di Maio, il ministro degli Esteri. “A 15 anni da Expo Milano, il governo italiano, in partnership con il Comune di Roma, i suoi cittadini, le autorità locali e il Paese nel suo insieme, presenta oggi la sua candidatura per ospitare l’Expo Mondiale del 2030 a Roma, la Città Eterna, dal 25 aprile al 25 ottobre, col il titolo di ‘Persone e territori: rigenerazione urbana, inclusione e innovazione’”.


Tag: Expo Dubai 2020Mahmood