Giornata del Libro, dopo il Covid a Torino tornano le letture sul tram storico. VIDEO

A bordo del tram 312 si sono svolte delle letture ad alta voce di alcuni testi riguardanti la città, curate dalla Scuola ODS-Operatori Doppiaggio e Spettacolo

newsby Sara Iacomussi23 Aprile 2022



In occasione della Giornata Mondiale UNESCO del Libro e del diritto d’autore, che si celebra ogni anno il 23 aprile, Torino ha organizzato l’evento “Torino che legge… in tram storico“. A bordo del tram 312 si sono svolte delle letture ad alta voce di alcuni testi riguardanti la città, curate dalla Scuola ODS-Operatori Doppiaggio e Spettacolo.

Stamattina cominciano le letture sul tram storico. È un’iniziativa di tutte le edizioni di Torino che legge, in cui un gruppo di ragazzi che sta studiando doppiaggio leggerà delle citazioni di autori sulla Città e prenderanno spunto dal nuovo libro ‘Sono un tram di Torino’ – così Cecilia Cognigni, responsabile dei Servizi al Pubblico delle Biblioteche Civiche Torinesi, prima della partenza del tram storico letterario – È tutto pieno, siamo molto contenti ed è molto importante perché con il lockdown si sono rallentate le frequentazioni dei luoghi della lettura“.


Tag: libriTorino