Milano, studenti occupano liceo Manzoni: “Vaccino obbligatorio, basta Dad” – VIDEO

Gli studenti del Liceo Manzoni di Milano hanno deciso di occupare la scuola per manifestare a favore del vaccino obbligatorio. "Un segnale forte per Milano e per gli studenti in tutta Italia"

newsby Antonio Lopopolo10 Gennaio 2022



Nonostante le preoccupazioni legate all’aumento dei contagi, sono ricominciate le lezioni nelle scuole in Italia. Ma lo spettro della dad sempre presente sta causando diversi problemi a genitori e studenti, con questi ultimi che hanno deciso di inviare un segnale forte e chiaro, occupando una scuola di Milano.

Studenti: “Vogliamo offrire un’alternativa alla scuola, abbiamo paura della dad”

Politiche del governo in ambito scolastico in questi due anni di pandemia e clima interno alla scuola con assenza di dialogo con professori e dirigenza: per questi gli studenti del liceo classico Manzoni di Milano hanno deciso di occupare la scuola al terzo giorno di lezioni, iniziate venerdì. Dopo essere entrati regolarmente alle 8, gli studenti si sono radunati nel cortile interno per un’assemblea. “Come Collettivo Politico Manzoni siamo favorevoli al vaccino obbligatorio, non vogliamo più tornare in Dad hanno spiegato Chiara e Dario.

“Resteremo qui tutta la settimana, anche a dormire, e ci gestiremo con l’autotracciamento e tutte le norme anti Covid. Vogliamo dare un segnale forte, non solo per il Manzoni, ma anche per Milano e per gli studenti in Italia”. Vogliamo offrire un’alternativa alla scuola di adesso. Siamo felici di essere tornati in presenza ma abbiamo paura di tornare con la didattica a distanza” hanno concluso.

 


Tag: MilanoScuolastudentiVaccino obbligatorio