Natale, Napoli inaugura la fiera dei presepi. Luminarie a rischio in alcuni comuni

All'evento ha partecipato anche l'attrice Marisa Laurito: "Ci tengo molto all'arte presepiale che per me è una tradizione"

newsby Raffaele Accetta23 Novembre 2022



In vista del Natale, è stata inaugurata la fiera presepiale di San Gregorio Armeno all’interno del chiostro della Chiesa di San Lorenzo, a Napoli. All’evento ha partecipato anche l’attrice Marisa Laurito: “Ci tengo molto all’arte presepiale che per me è una tradizione. Ci andavo ogni anno con Luciano De Crescenzo. Napoli è come una mamma, bisogna educare i cittadini a non sporcarla“, le sue parole.

In occasione dell’inaugurazione della fiera presepiale sono intervenuti anche il presidente delle botteghe di San Gregorio Armeno, Vincenzo Capuano, che ha sottolineato le gravi difficoltà economiche che stanno affrontando gli artigiani della zona, il sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi, e il presidente di Bcc Napoli, Amedeo Manzo: “Propongo di finanziare io gli artigiani in difficoltà“, ha spiegato Manzo.

San Gregorio Armeno senza luminarie: “Colpa del caro energia, così non sembra Natale”


Quest’anno, però, con molta probabilità, le luminarie di Natale non saranno accese a San Gregorio Armeno. Un danno per diversi commercianti della zona che si sono sfogati: “Così si perde l’atmosfera, non sembra neanche di vivere la vigilia di Natale“.

Chiare anche le parole del titolare della bottega Di Virgilio: “Caro energia? Per il momento paghiamo le bollette sennò ci staccano la corrente, lavoriamo per pagare le bollette…“. Marco Ferrigno ha invece posto l’attenzione su un altro tema di quest’anno, ovvero il senso unico di marcia pedonale, con cui il Comune ha intenzione di controllare la folla: “E’ qualcosa di inaccettabile. Se qualcuno dimentica di comprare qualcosa non può neanche tornare indietro“.

Nonostante le tante difficoltà Ferrigno si è sentito di rassicurare tutti e ha spiegato perché essere ottimisti: “San Gregorio Armeno è un fiore cresciuto nel deserto, non si fermerà neanche quest’anno e ci saranno migliaia di persone“, ha concluso.

De Luca: “Niente luminarie? Pronto a venire con cacciavite e lampadine”


Sui problemi legati ai fondi per le luminarie natalizie è intervenuto anche Vincenzo De Luca, il presidente della Regione Campania. “Sono pronto a venire con il cacciavite e le lampadine. Daremo una mano a tutti. Io sono contro il risparmio energetico a Natale: la depressione del commercio in questo periodo peserebbe maggiormente. Cercheremo di dare una mano a tutti i Comuni, facendo sempre i conti con il bilancio della Regione perché io non intendo lasciare debiti alle generazioni future”.


Tag: Amedeo ManzoGaetano ManfrediMarisa LauritoNapoliSan Gregorio ArmenoVincenzo Capuano