Lucio Moderato, il ricordo a Milano: “Un futuro ai bimbi con Asperger”

Presente a Milano per il ricordo del professor Lucio Moderato anche il ministro del Turismo, Massimo Garavaglia

newsby Antonio Lopopolo14 Febbraio 2022



A pochi giorni dalla giornata mondiale dell’Asperger (18 febbraio), Scuola Futuro Lavoro di Milano ha ricordato il professor Lucio Moderato, ex direttore dei Servizi per l’autismo di Fondazione Sacra Famiglia Onlus. Lo psicologo e psicoterapeuta è morto di Covid nel dicembre 2020. Oggi, nell’aula magna della scuola una targa lo ricorda con questa scritta: “Per la grande competenza e dedizione profuse nel nostro progetto e per averci insegnato che, in modo lento e inesorabile, tutto si può ottenere”.

A Milano anche il ministro Garavaglia

Alla cerimonia ha partecipato anche il ministro del Turismo, Massimo Garavaglia. Nel 2014, quando era sindaco di Marcallo con Casone, nel Milanese, aprì con lui il primo ambulatorio di Sacra Famiglia per persone con autismo. Il servizio era rivolto sia agli adulti che ai bambini. Scuola Futuro Lavoro, inaugurata il 7 settembre del 2019, è il progetto formativo della fondazione ‘Un futuro per l’Asperger’, creata dall’imprenditore milanese Massimo Montini. La scuola si propone di valorizzare le potenzialità degli studenti Asperger.

Chi era il professor Lucio Moderato

Classe 1955, originario di Sacile (Pordenone), Lucio Moderato per anni è stato docente di Pedagogia dei disturbi generalizzati dello sviluppo presso l’Università Cattolica del sacro Cuore. È stato inoltre autore di oltre un centinaio di pubblicazioni nonché responsabile scientifico di numerose associazioni e fondazioni. Nel 2017 ha ricevuto la carica di Cavaliere all’Ordine della Repubblica Italiana per meriti scientifici e umanitari.


Tag: Lucio ModeratoMassimo GaravagliaMassimo MontiniMilano