Nintendo Switch Pro, il reveal potrebbe essere vicinissimo

Secondo l'insider Centro Leaks, la nuova versione della console ibrida potrebbe essere presentata ancor prima dell'E3 2021

Il controller di Nintendo Switch
Il controller di Nintendo Switch
newsby Alessandro Bolzani2 Giugno 2021


È ormai da tantissimi mesi che continuano a circolare delle voci di corridoio su una eventuale versione Pro di Nintendo Switch. L’hardware della console ibrida dell’azienda di Kyoto è effettivamente un po’ datato e l’arrivo sul mercato di una versione più performante non stupirebbe più di tanto. Dopotutto, nel corso degli anni Nintendo ha abituato i fan ad aspettarsi delle versioni migliorate delle sue piattaforme da gioco portatili. Secondo gli ultimi rumor, Switch Pro dovrebbe essere svelata ancora prima dell’inizio dell’E3 2021, che si svolgerà dal 12 al 15 giugno. Nelle ultime ore l’indiscrezione è stata rilanciata dall’insider Centro Leaks, noto per aver diffuso in passato delle informazioni corrette su Pokémon Spada e Scudo.

Nintendo Switch Pro sarà svelata prima dell’E3?

Centro Leaks ha reso noto di aver ricevuto uno screenshot in cui è visibile il sistema di catalogazione interno di un grande retailer internazionale. Dopo aver verificato l’immagine, l’insider ha dichiarato che i preordini di Nintendo Switch Pro inizieranno il 4 giugno, appena dopo la mezzanotte. Centro Leaks ha poi spiegato che un secondo retailer riporta la data del 30 giugno, che però parrebbe un placeholder legato alla messa in vendita della nuova versione della console ibrida. Se le indiscrezioni dovessero rivelarsi esatte, Nintendo potrebbe svelare Switch Pro già entro la fine di questa settimana. Al momento dalla casa di Kyoto non è arrivato alcun annuncio in tal senso, ma la situazione potrebbe cambiare nelle prossime ore.

Le possibili caratteristiche della console

I rumor circolati nelle ultime settimane parlano di una possibile uscita di Nintendo Switch Pro nel corso dell’autunno 2021. La console, come evidenziato da un report di Bloomberg, dovrebbe poter contare su uno schermo OLED e un hardware maggiormente performante. La nuova versione dovrebbe sostituire quella attualmente in commercio (la cui produzione cesserebbe) e affiancarsi alla Lite.


Tag: NintendoNintendo SwitchVideogiochi