Expo 2020 Dubai, svelata l’app più scaricata dai giornalisti

Si tratta di VoxRec ed è un’app di registrazione e trascrizione automatica, disponibile per smartphone o smartwatch. Usandola è possibile avere sotto mano tutte le frasi pronunciate dal proprio interlocutore

Smartphone (Pixabay)
Smartphone (Pixabay)
newsby Alessandro Bolzani24 Ottobre 2021


A differenza di quel che si potrebbe pensare, l’applicazione più scaricata dai giornalisti e dai comunicatori che visitano Expo 2020 Dubai non è quella ufficiale dell’Esposizione Universale. Quest’ultima è molto utile, perché permette di avere sempre sott’occhio gli eventi e gli appuntamenti del semestre espositivo, tuttavia non soddisfa tutte le necessità dei professionisti dell’informazione. In particolare, non permette di trascrivere all’istante le frasi pronunciate. Per fortuna c’è un’app specializzata proprio in questa funzione. Si chiama VoxRec e negli scorsi giorni è salita in cima alle classifiche delle app negli store online.

Le caratteristiche di VoxRec

VoxRec è un’applicazione di registrazione e trascrizione automatica, disponibile per smartphone o smartwatch. Utilizzandola è possibile trascrivere tutto quello che viene detto. Oltre all’inglese, riconosce anche lingue come l’italiano e l’arabo. È molto utile per chi deve prendere appunti e per chi ha qualche difficoltà a capire le altre lingue. Per molti professionisti presenti a Expo è diventata un’alleata importantissima. “Mi ha svoltato la giornata, ho trascritto tutto ciò che il ministro ha detto”, ha spiegato con entusiasmo una giornalista all’Ansa.

L’utilità dell’app

Per VoxRec, Expo rappresenta un’occasione importante per raggiungere una notorietà ancora maggiore. Per il momento l’app è molto utilizzata nel Regno Unito, negli Stati Uniti (dove ha ottenuto 65.000 download), in Russia e negli Emirati Arabi Uniti. Il suo utilizzo sta diventando diffuso anche in Italia. “Camminare schiarisce la mente e mi capita spesso di avere le idee migliori mentre passeggio tra la natura”, ha spiegato Steve Olesansky, l’ideatore dell’app. “Spesso registro i miei pensieri durante le mie passeggiate intorno alle scogliere usando VoxRec. Quando arrivo alla scrivania, ho già le trascrizioni delle mie idee, inviate nella mia casella di posta”. L’app è gratuita, ma sono presenti alcuni pacchetti a pagamento per chi vuole un’esperienza più completa. Sui nuovi iPhone è presente qualche problemino per quanto riguarda la selezione del testo, ma potrebbe essere risolto nelle prossime settimane.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da newsby.it (@newsby.it)


Tag: Expo Dubai 2020