Roma-Verona, Fonseca: “Sprecato molto ma rischiato nulla”

Il tecnico giallorosso dopo la vittoria casalinga contro l'Hellas: "Sprechiamo troppe occasioni ma ne creiamo tante"

newsby Redazione16 Luglio 2020



Terza vittoria consecutiva per la Roma di Paulo Fonseca che, dopo un periodo di appannamento, torna a marciare spedita verso l’Europa League. Nonostante una prestazione non particolarmente brillante, i giallorossi piegano 2-1 l’Hellas Verona e allungano sul Napoli. Un risultato, quello dell’Olimpico, che fa contento anche l’allenatore romanista.

E’ stata una vittoria importante per noi, giocare contro il Verona non è mai facile. E’ una squadra che pressa alto, uomo contro uomo. Penso che abbiamo fatto una partita concreta con molte situazioni di contropiede per fare il terzo o quarto gol e chiudere la partita. Non dobbiamo sbagliare tanto ma abbiamo creato, è importante creare ma anche fare il terzo gol nel momento giusto per chiudere. Penso che il Verona abbia avuto più la palla ma non ha creato tante occasioni“, le parole di Fonseca a margine della sfida.

E ancora: “Dopo tre vittorie non mi piace pensare al passato ma al presente, quindi recuperare i giocatori. Con questo modulo a tre dietro la squadra ha vinto, penso che stiamo bene difensivamente, non posso dire che non cambierei, ma adesso mi piace come gioca la squadra. Con l’Inter partita difficile tra le migliori del campionato“, conclude il tecnico giallorosso.


Tag: CalcioHellas VeronaPaulo FonsecaRomaSerie A