Gravina polemico: “Playoff? Portogallo riposa 10 giorni, noi no”

Le dichiarazioni alla stampa del presidente della Federcalcio italiana, Gabriele Gravina, al termine del Consiglio federale

newsby Andrea Corti16 Marzo 2022



“Ho sentito e ho visto Mancini, c’è molta serenità e tranquillità. Non sono dispiaciuto per il mancato stop della Serie A, anche se lo avevamo chiesto. Il Portogallo avrà dieci giorni di ritiro nel suo ‘covo’. Ci è dispiaciuto che da una parte si è scelto di non favorire la Nazionale con qualche piccola anticipazione della Serie A, mentre dall’altra che i soggetti che parlano di possibile disastro sono gli stessi che non ci mettono nelle condizioni ideali”. Lo ha detto il presidente della Figc, Gabriele Gravina, a margine del Consiglio federale, a proposito della mancata concessione dello stop del campionato da parte dei club di Serie A la settimana prima dei playoff per i Mondiali di Qatar 2022.

Nazionale, Gravina: “Serviva stadio più grande del Barbera”


In merito al match fra Italia e Macedonia del 24 marzo al Renzo Barbera di Palermo, il presidente della Federcalcio ha detto che “siamo pronti per il 100% della capienza a Palermo”, sottolineando al tempo stesso che però “sarebbe servito uno stadio molto più grande”. “C’è grande entusiasmo – ha aggiunto -. Sarà una partita bella, impegnativa, ma sarà una bella partita”.

LEGGI ANCHE: Cristiano Ronaldo ed Elmas, chi sono gli ostacoli verso Qatar 2022

“Ristori al calcio? Il tavolo tecnico non c’è mai stato”


Parlando del capitolo ristori, invece, ha dichiarato: “Non ho avuto nessuna risposta dal Dipartimento dello Sport al di là di un primo contatto risalente a diverse settimane fa con il sottosegretario. Il tavolo tecnico non c’è mai stato. Noi ad oggi non abbiamo ottenuto nulla, il mondo del calcio continua a rivendicare l’esigenza di avere qualche elemento di riconoscenza per quello che fa. Ci stiamo dimenando per ottenere qualcosa. Ci sono contaminazioni esterne all’interno del Sottosegretariato allo Sport che non danno la giusta versione dei modi di relazionarsi verso alcune istituzioni”.

“Indice liquidità principio fondamentale per iscrizione a campionato”


“Ho preteso che fosse sancito un principio fondamentale: l’indice di liquidità ammissivo per l’iscrizione al campionato – ha detto ancora Gravina -. Ci sono molte interpretazioni, ma a chi pensa che l’indice sia risolutivo di tutti i problemi dico che è indicativo per capire nel breve termine chi può affrontare il campionato con la massima tranquillità e nel rispetto della competizione sportiva. Abbiamo concordato con le componenti che serve mettere in sicurezza il sistema e cominciare a preoccuparsi del medio-lungo termine con parametri che possano dare maggiore sostenibilità e rispetto della gestione economica e finanziaria delle società.

LEGGI ANCHE: Calciatori stranieri in fuga dalla Russia | La clamorosa decisione della Fifa

Figc, Gravina: “Ghirelli eletto vicepresidente all’unanimità”


Il n.1 della Federcalcio ha quindi annunciato l’elezione di Francesco Ghirelli a vicepresidente della Figc. “Ghirelli è stato eletto con 17 voti su 17 – ha spiegato -. È un grande segnale di unità. Due consiglieri non si sono presentati a votare, mentre Casini e Abete non potevano. Per la prima volta il voto è avvenuto a scrutinio segreto, a dimostrazione della compattezza assoluta di sei componenti su sette.

“Spero che l’ucraina Monzul arbitri gara maschile entro maggio”


“All’inizio del Consiglio c’è stato un momento di grande attenzione su quello che sta succedendo in Ucraina, sia sui due ragazzi che hanno preso la vita, due calciatori, tra cui una grande promessa del calcio ucraino, oltre al tecnico delle giovanili dello Shakhtar di De Zerbi – ha concluso Gravina -. In collaborazione con l’Uefa, con Pavelko, Rosetti, l’Aia, siamo riusciti a mettere in sicurezza Kateryna Monzul, numero 2 degli arbitri femminile del mondo del calcio. Domenica farà questo esordio nel campionato di Serie A femminile. L’auspicio e l’augurio è che a maggio possa anche avere la possibilità di esordire in una gara maschile”.


Tag: Gabriele Gravina