Coppa Italia, Malagò: “Finale bellissimo spot per calcio italiano”

Malagò ha commentato anche il ritiro di Nibali: "È uno di quegli atleti a cui bisogna dire grazie per tutta la vita"

newsby Redazione12 Maggio 2022



Commentando la finale di Coppa Italia, Giovanni Malagò, il presidente del Coni, ha definito la partita tra l’Inter e la Juventusun bellissimo spot per il calcio italiano. Il derby d’Italia, le due tifoserie che insieme al Milan hanno il maggiore seguito, stadio strapieno: tanta roba, dopo il Covid un ritorno alla normalità è quello di cui avevamo bisogno“. Su quest’ultimo punto, Malagò ha osservato che, in generale, la situazione sta tornando in tutta Italia quella de periodo pre-pandemico. “Lo si vede anche dal successo straordinario del pubblico agli Internazionali d’Italia. Mi sembra che le cose stiano andando nel verso giusto“.

Malagò: “Nibali come Valentino Rossi e la Pellegrini, gratitudine infinita”


Malagò ha poi parlato dell’addio al ciclismo di Vincenzo Nibali. “Un grande giornalista ha fatto dei paragoni con Valentino Rossi e Federica Pellegrini. Ha vinto due volte il Giro, ma anche il Tour, la Vuelta e le classiche: è uno di quegli atleti a cui bisogna dire grazie per tutta la vita, speriamo non ne nasca uno ogni troppo tempo, l’Italia ne ha un gran bisogno. Chapeau e gratitudine infinità. È stato bello anche il modo in cui lo ha voluto annunciare. Straordinario sotto ogni punto di vista“, ha concluso Malagò.


Tag: Coppa ItaliaGiovanni Malagò