Serie A, Inter-Sassuolo: dove vedere la partita in Tv

Inter e Sassuolo tornano nuovamente in campo: la sfida è in programma a San Siro ed è valida per la 27esima giornata di Serie A

Benevento-Inter
Antonio Conte, allenatore Inter
newsby Ilaria Macchi23 Giugno 2020


L’Inter è chiamata a gestire un vero e proprio tour de force, in cui la rotazione di alcuni elementi della rosa potrebbe risultare determinante. Archiviata l’esperienza in semifinale di Coppa Italia, la squadra di Antonio Conte dovrà giocarsi il campionato fino alla fine (Handanovic e compagni hanno vinto il recupero contro la Sampdoria), e concentrarsi sull’Europa League dove sogna di andare il più avanti possibile.

Il prossimo avversario dei nerazzurri in Serie A sarà il Sassuolo, che arriva a San Siro con l’intenzione di mettersi alle spalle la delusione per il brutto ko subito contro l’Atalanta. Per l’Inter c’è però un solo risultato a disposizione se vorrà continuare a mantenere vive le speranze di scudetto: al momento la Juventus capolista è distante sei punti.

Dove vedere il match in Tv

Inter-Sassuolo è in programma domani alle ore 19.30. La sfida sarà trasmessa in esclusiva da DAZN, ormai diventata una compagnia imprescindibile per tutti gli appassionati di sport. Per seguire gli eventi basterà essere in possesso di un dispositivo in grado di connettersi a Internet, quali ad esempio smart TV, PC, smartphone e tablet.  Gli utenti DAZN abbonati a Sky potranno inoltre seguire la partita in tv anche attraverso la app disponibile sul decoder Sky Q.

Il commento dell’incontro è affidato alla coppia Pierluigi Pardo-Roberto Cravero.

Ecco chi vedremo in campo

Gli impegni ravvicinati e le temperature elevate di questi giorni potrebbero spingere Conte a mettere qualche giocatore a riposo. Il 3-4-1-2 che ha dato buone risposte in queste gare dovrebbe comunque essere confermato, con Eriksen pronto a ispirare le due punte. Moses potrebbe partire dal 1′ al posto di Candreva, mentre Biraghi insidia Young (ancora favorito) dall’altro lato a centrocampo. Probabili modifiche nell’undici titolare anche per De Zerbi, soprattutto a centrocampo. Previsto quasi con certezza il ritorno di uno tra Obiang o Magnanelli al posto di Bourabia in coppia con Locatelli.

Queste le formazioni che dovrebbero essere schierate dal primo minuto dai due tecnici:

INTER (3-4-1-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Moses, Barella, Borja Valero, Young; Eriksen; Lukaku, Lautaro Martinez. All. Conte

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Chiriches, G. Ferrari, Rogerio; Obiang, Locatelli; Berardi, Djuricic, Boga; Caputo. All. De Zerbi


Tag: CalcioInterSassuoloSerie A