Beckham realizza il sogno della sua vita: tifosi al settimo cielo

Beckham sogno
David Beckham - newsby.it
newsby Vincenzo Maccarrone28 Novembre 2022


Beckham realizza il sogno della sua vita: tifosi al settimo cielo. Iniziativa clamorosa dell’ex capitano dell’Inghilterra e dei Red Devils

Ha appeso gli scarpini al chiodo da ben nove anni, ma la sua immagine iconica ne ha addirittura guadagnato. Perchè David Beckham non è mai stato solo un grande calciatore, capitano storico della Nazionale inglese idolatrato e ammirato da compagni e avversari, ma ha incarnato e continua ad incarnare uno stile di vita, un modello di eleganza e appeal nel variegato mondo dello showbiz.

Beckham sogno
David Beckham – newsby.it

Londinese purosangue, cresciuto nelle giovanili del Manchester United sotto la gestione illuminata di Sir Alex Ferguson, è diventato il leader e giocatore simbolo dei Red Devils che ha contribuito a riportare ai vertici del calcio inglese e internazionale. A 28 anni Beckham ha deciso che fosse arrivato il momento giusto di compiere l’ultimo step in termini di prestigio e blasone, dicendo sì alla super offerta del Real Madrid.

La sua carriera è poi proseguita attraverso altre esperienze, comprese due mezze stagioni nel Milan e un’incursione negli Stati Uniti con la maglia dei Los Angeles Galaxy. Ed è proprio la Major League Soccer ad aver esercitato un fascino irresistibile sull’ex capitano dell’Inghilterra che qualche anno fa ha deciso di investire fior di milioni acquistando la franchigia di Miami.

Beckham, il sogno è a portata di mano: tifosi entusiasti

David Beckham è diventato un imprenditore a tutto tondo. Qualche polemica ha invece suscitato la scelta, risalente all’ottobre del 2021, di accettare il ruolo di ambasciatore dei Mondiali che sono in corso di svolgimento in Qatar. Ma in svariate circostanze, soprattutto prendendo parte ad alcune campagne di promozione e difesa dei diritti umani, l’ex Spice Boy ha ampiamente dimostrato la sua sensibilità verso determinati temi.

Ma nonostante le sue molteplici iniziative e attività di carattere imprenditoriale e manageriale, il cuore di Beckham è rimasto ancorato a Old Trafford, la casa del Manchester United. La passione per i diavoli rossi del calcio inglese resta più forte di qualsiasi altra cosa, un sentimento che nelle prossime settimane potrebbe trasformarsi in un’operazione a dir poco clamorosa.

Secondo quanto riportato da uno dei quotidiani economici più autorevoli, il Financial Times, l’ex centrocampista starebbe trattando l’acquisto del Manchester United che la famiglia Glazer ha messo in vendita ad una cifra che si aggira intorno ai 7.5 miliardi di euro. Beckham a tal proposito avrebbe già preso contatti, pare molto proficui, con un pool di grandi investitori tra cui sembra un ricchissimo fondo arabo.

Beckham sogno
David Beckham – newsby.it

E così la lunga storia d’amore tra l’ex capitano dell’Inghilterra e il Manchester United potrebbe ricominciare sotto un’altra veste. I tifosi dello United, venuti a conoscenza dell’interesse di Beckham per il club, si sono già ampiamente schierati a suo favore. Addirittura nei prossimi giorni i sostenitori dei Red Devils potrebbero dar vita a manifestazioni di piazza per caldeggiare il ritorno di Beckham in società.

Una presa di posizione molto decisa che in qualche modo potrebbe indirizzare la trattativa. L’unica certezza è che il Manchester United, così come il Liverpool, nelle prossime settimane cambierà proprietario. La famiglia Glazer ha annunciato di aver preso in considerazione la possibilità di vendere il club: gli attuali proprietari hanno dichiarato che “prenderanno in considerazione tutte le alternative strategiche“.

Beckham nuovo presidente del Manchester United? Il sogno è vicino

Tifosi del Manchester United
Manchester United – newsby.it

L’eventuale ritorno di Beckham restituirebbe grande entusiasmo a tutto l’ambiente, soprattutto a una tifoseria che non ha mai accettato di buon grado la presenza dei Glazer. Per questo le chance che l’ex capitano possa diventare presidente o manager di primissimo piano del Manchester United sono altissime.