Tutti sconvolti in diretta, Alberto Matano si collega e l’ospite inizia subito a piangere

È successo tutto durante la diretta, il conduttore Alberto Matano non poteva credere ai suoi occhi: l’ospite ha iniziato a piangere.

Alberto Matano è sicuramente uno dei volti più amati della televisione italiana. Dopo aver letto per anni le notizie al telegiornale, da alcuni anni ha una trasmissione tutta sua, La vita in diretta, uno dei programmi pomeridiani più importanti del palinsesto Rai. Il suo modo di condurre il programma e i temi scelti ogni giorno permettono a tante persone di conoscere delle storie incredibili. Ecco perché questo programma continua ad avere un grande successo, nonostante vada in onda da quasi trent’anni.

Alberto Matano ospite inizia a piangere
Alberto Matano, è successo tutto in diretta (newsby.it)

Alberto Matano è molto amato dalla gente perché è sempre in grado di mettere a proprio agio i propri ospiti. I suoi modi gentili e pacati lo rendono particolarmente apprezzato, ma a volte succedono delle cose che nessuno può prevedere.

Lacrime in studio da Matano: il video

Proprio durante una diretta, uno degli ospiti di Alberto Matano si è commosso e ha iniziato a piangere. Il presentatore è rimasto spiazzato, ma non ha potuto fare altro che assecondare il suo ospite. L’ospite in questione era Vincenzo Mollica ha partecipato a Timeline, un programma in onda su Rai Tre, condotto da Marco Carrara.

alberto Matano lacrime in studio
Vincenzo Mollica ha fatto commuovere tutti. Foto: Ansa (newsby.it)

Quando è partito un video di saluti di Alberto Matano, l’ex inviato del Tg1 ha iniziato immediatamente a piangere. Mollica era visibilmente commosso ed ha fatto fatica a trattenere le lacrime. Anzi, ha iniziato a piangere appena ha capito che quel video di saluti veniva proprio da uno dei suoi allievi più bravi, Alberto Matano.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da SuperGuidaTV (@superguidatv)

Ecco le parole del giornalista calabrese: “Caro Vincenzo, mio presidente, ho pensato che, dopo tutti i riconoscimenti che hai avuto, io voglio darti un Oscar personale perché voglio dire a tutti la persona che sei. Voglio raccontare che mi hai insegnato a perseverare, ad aspettare, a credere in quello che faccio. Mi hai accolto in quella stanza a Saxa Rubra e mi hai sempre spronato. Io non posso dimenticare. Mi hai regalato questo libro tanti anni fa e io ti mando un abbraccio con tutto il cuore”.

Vincenzo Mollica ha definito Alberto Matano “un vero fuoriclasse”, uno di quelli che merita la carriera che ha fatto. Mollica ha parlato di rispetto della lealtà, sottolineando quanto sia capace di ascoltare e capire, due caratteristiche fondamentali per un bravo giornalista.

Impostazioni privacy