Squid Game, cosa sappiamo sulla seconda stagione?

Tramite un breve teaser, Netflix ha confermato che i lavori sulla nuova stagione sono iniziati e sui social ha diffuso qualche piccola anticipazione su quel che vedremo

Squid Game 2
Foto Unsplash | Vadim Bogulov
newsby Alessandro Bolzani29 Giugno 2022


Poche settimane fa, Netflix ha annunciato ufficialmente che una seconda stagione di Squid Game è in sviluppo. Era abbastanza scontato che sarebbero arrivati altri episodi, soprattutto considerando che la serie sudcoreana ci ha messo appena 12 giorni a diventare uno dei contenuti più popolari di sempre della piattaforma di streaming, ma avere una conferma definitiva è comunque positivo e permette di portare avanti teorie e speculazioni con maggiore convinzione. Non si sa molto su cosa si vedrà nella seconda stagione, ma nel corso dei mesi sono trapelate alcune informazioni che permettono di farsi una prima idea. Andiamo a riepilogarle. Attenzione agli spoiler sulla prima stagione!

Ci sarà una nuova edizione dello Squid Game?

Può sembrare una domanda banale, ma lo è solo fino a un certo punto. La prima stagione di Squid Game si è conclusa mostrando un Seong Gi-hun intenzionato a fare qualcosa che scoprire la verità su chi organizza i giochi mortali e a porre un freno alle loro malefatte.

Squid game trama e simboli
Foto | Unsplash

È probabile che nei prossimi episodi lo vedremo intento a investigare su quanto successo, magari grazie all’aiuto di contatti ottenuti grazie alle sue nuove disponibilità economiche. Tuttavia ciò non significa che non vedremo anche una nuova edizione dello Squid Game. Il regista della serie, Hwang Dong-hyuk, ha già confermato un ritorno dei giochi mortali, senza però scendere troppo nel dettaglio. Si sa solo che in una delle prossime prove dovrebbe esserci Cheol-su, la versione maschile della bambola inquietante vista nel primissimo gioco della precedente stagione.

Non si sa altro sulla natura dei giochi, anche se sembra scontato che l’ultima prova consisterà ancora nel gioco del calamaro. In passato avevamo provato a formulare qualche ipotesi sulle nuove prove mortali e sarà interessante vederle confermate o smentite quando uscirà la seconda stagione.

Un altro tema che il regista sembra intenzionato ad affrontare nei prossimi episodi di Squid Game è l’inadeguatezza delle forze di polizia. Alla questione era già stato dedicato un po’ di spazio nella prima stagione, ma c’è senz’altro parecchio margine di manovra per approfondirla.

Quali personaggi ritorneranno?

Considerando che molti personaggi presenti nella prima stagione di Squid Game sono morti, sembra probabile che nei prossimi episodi sarà introdotto un cast quasi del tutto nuovo. Tuttavia potrebbero esserci dei flashback relativi a qualche vecchia conoscenza e non è neppure possibile escludere del tutto l’ipotesi di una finta morte (che però potrebbe far scricchiolare un po’ la sospensione dell’incredulità). Nel corso di un’intervista, Hwang Dong-hyuk non ha escluso questa possibilità.

Passando alle (poche certezze), il creatore della serie ha confermato il ritorno sullo schermo di Seong Gi-hun e del Front Man, il misterioso organizzatore dell’edizione dello Squid Game che abbiamo visto nella prima stagione. Il regista ha anche menzionato il possibile ritorno dell’uomo che ha reclutato il protagonista sfidandolo a Ddakji nell’episodio pilota.

Quando uscirà la seconda stagione?

Al momento non sono state diffuse informazioni concrete sulla data di uscita della seconda stagione di Squid Game. Nel breve teaser mostrato da Netflix non si fa riferimento al periodo in cui i nuovi episodi arriveranno sulla piattaforma.

Squid Game 2
Foto Unsplash | Jonas Augustin

Dalle vaghe dichiarazioni di Hwang Dong-hyuk emerge che al momento le riprese della stagione non hanno ancora preso il via, dunque potrebbero essere necessari ancora un po’ di mesi di attesa. Un’uscita entro la fine del 2022 sembra abbastanza improbabile, mentre è senz’altro più realistico aspettarsi l’arrivo dei nuovi episodi a 2023 inoltrato.


Tag: NetflixSquid Game