Squid Game, quali potrebbero essere i giochi del sequel?

In vista del sempre più probabile annuncio della seconda stagione, ci siamo divertiti a immaginare quali potrebbero essere le prove a cui i partecipanti dovranno prendere parte, attingendo sia dalla tradizione coreana che dai passatempi per bambini più noti al mondo

Squid Game
Foto Unsplash by Jonas Augustin
newsby Alessandro Bolzani22 Ottobre 2021


L’idea di prendere alcuni giochi molto popolari tra i bambini coreani e inserirli in un contesto violento e mortale è senz’altro uno dei motivi per cui Squid Game ha avuto successo. Unire l’infantile al grottesco e allo splatter ha creato un mix inusuale, che ha stuzzicato la curiosità morbosa di tantissimi spettatori. Giochi come “1,2,3, stella” o il tiro alla fune sono noti a chiunque e replicabili con facilità, caratteristica assente nelle “prove” di altre opere simili, come Alice in Borderland o Hunger Games. Anche se non si sa quasi nulla su un eventuale sequel di Squid Game, sembra improbabile che la seconda stagione non ricalchi in qualche modo lo schema della prima. In questo articolo proveremo a ipotizzare con quali nuovi giochi il Front Man potrebbe mettere alla prova i partecipanti.

Jul-Gonu

Jul-Gonu è un gioco coreano per due persone basato sulla strategia, con delle regole abbastanza semplici e che non richiede troppo tempo per essere portato a termine (di solito tra i 20 e i 40 minuti). Si gioca su una tavola quadrata 4×4, ma le linee del tabellone possono essere disegnate anche per terra, rendendolo l’esperienza accessibile a tutti (bambini inclusi). Ogni giocatore utilizza quattro pezzi, che possono essere pedine colorate, ciottoli, pezzi di legno o anche monete. È possibile muoverne uno solo per turno. I pezzi si muovono ortogonalmente (seguendo le linee) su uno spazio vuoto. È vietato ripetere due volte lo stesso movimento. Come in altri giochi di strategia, è possibile catturare i pezzi dell’avversario e rimuoverli dal tabellone. Vince chi ottiene tutte le pedine dell’altro giocatore.

All’interno di una puntata di Squid Game, i giocatori potrebbero essere divisi in coppie (magari chiedendo a ognuno di loro di scegliere un compagno) e costretti a giocare numerose partite in contemporanea. Un limite di tempo stringente (massimo trenta minuti, per esempio) contribuirebbe ad aumentare la tensione e a far cadere i partecipanti in vari errori dovuti alla fretta. Un montaggio serrato delle varie partite permetterebbe agli spettatori di vedere le varie strategie messe in atto dai giocatori, mantenendo la tensione alta fino all’ultimo.

Nascondino

Un gioco in cui bisogna nascondersi nella speranza di non essere trovati funzionerebbe tantissimo nel contesto di Squid Game. La prova potrebbe svolgersi in un’arena più grande del solito e ricca di possibili rifugi. Per rendere il tutto più piccante, la “tana” potrebbe essere ubicata in una posizione difficile da raggiungere e presidiata da una guardia diversa da quella intenta a stanare i partecipanti. Tra litigi per accaparrarsi i nascondigli migliori, fughe al cardiopalma e tradimenti, ci sono tutte le carte in regola per una prova con i fiocchi.

Ssireum

Si tratta di un gioco coreano simile al sumo. I due avversari si affrontano all’interno di un ring sabbioso e chi riesce a buttare a terra l’altro ottiene un punto. Nel caso di Squid Game, gli organizzatori potrebbero decidere di assegnare la vittoria al primo partecipante che ottiene tre punti. Un po’ come nel caso del “tiro alla fune”, anche qui la forza e la strategia (assieme alla fortuna) giocherebbero un ruolo cruciale.

Dodgeball

Cosa c’è di meglio di una bella partita a dodgeball per tenere alta la tensione? I giocatori potrebbero essere chiamati a organizzare la propria squadra o a estrarre un numero per scoprire il proprio team di appartenenza. Essere colpiti dalla palla lanciata dagli avversari significherebbe essere eliminati da una delle guardie pochi istanti dopo. Come dimostrato da numerosi film (e anche da alcuni degli episodi più emozionanti di Hunter X Hunter) il dodgeball si presta molto bene per le trasposizioni televisive. Forse non è lo sport più diffuso in Corea del Sud, ma la sua notorietà lo rende una scelta abbastanza plausibile.

Guarda anche i migliori meme sulla serie, impara la ricetta dei famosissimi biscotti, e leggi del rischio di emulazione tra i più giovani. Scopri anche quando Squid Game uscirà in italiano.


Tag: Squid Game