Giancarlo Magalli “uccide” Cattelan: L’aggressione è pesantissima

Giancarlo Magalli
Giancarlo Magalli
newsby Redazione21 Aprile 2022


Giancarlo Magalli, conduttore Rai, autore, doppiatore e anche attore, non è nuovo alla polemica e ad esprimere giudizi senza mezze misure su i colleghi. Sembrerebbe essersi esposto sul giovane conduttore Alessandro Cattelan. Ecco cosa è successo tra i due. 

Per anni è stato il volto di punta de “I Fatti Vostri”, il programma di Michele Guardì su Rai 2, ma ora Giancarlo Magalli non sembra stia vivendo un periodo d’oro dal punto di vista professionale.

Giancarlo Magalli e Adriana Volpe
Giancarlo Magalli e Adriana Volpe

Il suo percorso iniziò, come animatore nei villaggi turistici, per poi passare al teatro e al cabaret, solo dopo è arrivata la televisione. Compagno di viaggio fu Fabrizio Frizzi, uno dei conduttori tv a cui “Giancarlino”, ironico e pungente, è stato più legato.

Nel suo percorso in tv, è stato sempre affiancato alla conduzione da tante donne: da Mara Carfagna, a Fiordaliso,  da Stefania Orlando a Samantha Togni e ovviamente  da Adriana Volpe, per cui Magalli è persino finito in Tribunale. Alcuni hanno sostenuto che fu proprio questo il motivo che spinse il conduttore a lasciare “I Fatti Vostri”, la cui nova edizione è condotta da Salvo Sottile e Anna Falchi.

Giancarlo Magalli, nel corso della sua carriera è stato insignito del riconoscimento di Commendatore al merito della Repubblica Italiana, inoltre ha doppiato diversi cartoni animati della Disney.

Di recente lo abbiamo visto alla guida del suo ultimo programma “Una parola di troppo”, il game-show  che gioca con la lingua italiana. Non è stato un successo perchè l’ora scelta nei palinsesti Rai, non è stata assai felice. Avrebbe infatti avuto pochi ascolti.

Ora aspettiamo Giancarlo Magalli nella veste di attore, come lui stesso ha annunciato farà parte del cast di Don Matteo 14 con Raul Bova, nelle vesti di un vescovo. 

Magalli vs Cattelan

Conosciamo tutti Giancarlo Magalli e sappiamo per certo che non le manda a dire. Cosa non gli sarà andato bene del conduttore di Eurovision Song Contest a Torino, Alessandro Cattelan? Scopriamolo insieme.

In una sua recente intervista, su ciò che il conduttore vorrebbe fare per il futuro, esprimendo un malcontento nei confronti della Rai, si è espresso sulle nuove leve della tv.

Alessandro Cattelan
Alessandro Cattelan

“Per carità, io sono favorevole, al punto che me ne sono andato dai Fatti Vostri per lasciare spazio a Salvo Sottile. Però tra i volti nuovi penso a Cattelan, che poi non è nuovo ma lavora da più di 20 anni, e ogni cosa che fa funziona e non funziona. Per cui, prima di buttare i vecchi bisogna pensarci”, queste le sue parole.

E sul suo futuro, Giancarlo Magalli, ha espresso un pò di desideri, ma è chiara la frecciatina a Mamma Rai, il conduttore potrebbe pensare anche di fare il gran salto a Mediaset.

“Mi piacerebbe sapere cosa farò l’anno prossimo. I nuovi direttori trasversali, che poi sono nuovi fino a un certo punto, non si sono sentiti. Io sono uno che andrebbe avanti a lavorare a lungo, non vorrei sparire di colpo. Ad esempio, mi piacerebbe molto far parte di una giuria. Tale e Quale Carlo Conti me lo propose la prima edizione con Lippi e la Goggi, ma ero impegnato quell’anno… Da lì, non me l’ha più fatto fare“.

Sono state queste nello specifico le parole espresse da Giancarlo Magalli che ha poi continuato : “Ogni anno glielo chiedo e ogni anno ci sono Panariello, De Sica, quell’altro… Allora scherzando gli dico: ‘Quando ti devo chiamare per trovare posto?’. Anche Tu sì que vales mi piacerebbe molto. Per Ballando con le Stelle, forse sarei meno portato”.

Giancarlo Magalli chiede aiuto a Maria De Filippi? Vedremo come andrà a finire. Chi la dura, la vince.