Francesco Pannofino, il figlio Andrea vuole seguire le sue orme

Andrea Pannofino è figlio di Francesco ed Emanuela Rossi, celebre doppiatrice: il ragazzo ha già le idee chiare e vuole seguire le orme dei genitori

Francesco Pannofino
newsby Ilaria Macchi21 Gennaio 2021


Francesco Pannofino è uno degli attori e doppiatori italiani più apprezzati, famoso per avere prestato la voce a interpreti del calibro di Denzel Washington, George Clooney, Kurt Russel , Antonio Banderas e Jean-Claude Van Damme. Quella dell’artista è però una famiglia che è stata letteralmente travolta dalla passione per il set: lui è infatti sposato con la collega Emanuela Rossi. E ora anche il figlio Andrea ha infatti deciso di seguire le loro orme.

Francesco Pannofino e il figlio Andrea: una famiglia di attori

Andrea Pannofino ha solo 20 anni, ma ha già iniziato a muovere i primi passi nel mondo del cinema e della Tv. Andrea Pannofino è infatti stato uno dei componenti del cast del film “Poker Generation”, realizzato nel 2012 dal regista Gianluca Mingotto. Successivamente è stato uno degli interpreti del film “Boris”, nato dopo il successo ottenuto dall’omonima serie Tv, che aveva tra i protagonisti proprio il padre.

Pannofino sr. E la moglie si sono separati qualche anno fa, ma continuano ad avere buoni rapporti soprattutto per il figlio. Le difficoltà comunque, come capita spesso in questi casi, non sono mancate: “Viviamo in due case diverse, ma ci vediamo praticamente tutti i giorni – aveva raccontato Francesco in un’intervista -, anche per via di nostro figlio Andrea, che è bello e simpatico. Ci siamo lasciati e presi. Ci vogliamo bene, ma abbiamo la tendenza allo scontro. Ora siamo più saggi. Io vivo in un’altra casa, così litighiamo meno”.

Il legame che unisce padre e figlio è particolarmente forte, nonostante ci sia il tifo calcistico a dividerli: “Non sono tifoso romanista, sono della Lazio perché nel 1974 aveva vinto lo scudetto e io facevo il bibitaro – aveva raccontato Francesco Pannofino a “Vieni da me”, ospite di Cateria Balivo – Ci vedevamo la partita gratis e guadagnavamo una percentuale su quello che vendevamo. Mio figlio invece è romanista“.

La mamma di Andrea Pannofino è Emanuela Rossi

Il desiderio di fare l’attore è nato in Andrea in modo quasi naturale quando era solo un ragazzino. Del resto, con una famiglia come la sua sarebbe stato difficile pensare a un destino diverso per lui. La mamma è infatti Emanuela Rossi, una delle doppiatrici più note.

Lei ha infatti prestato la voce a Pippi Calzelunghe nella nota serie con Inger Nillson, Carrie-Anne Moss nel ruolo di Trinity nella trilogia di Matrix dei fratelli Wachowski, Brenda Strong nella serie televisiva Desperate Housewives e nel remake di Dallas e Jane Alexander nella serie tv Elisa di Rivombrosa. Non è finita qui: in questi anni ha infatti doppiato attrici del calibro di  Nicole Kidman, Carol Alt, Jodie Foster, Angelina Jolie, Pamela Anderson, Madonna, Uma Thurman e Sophie Marceau.

La Rossi è inoltre la sorella dei doppiatori Massimo e Riccardo Rossi, cugina dei doppiatori Fabio e Laura Boccanera.


Tag: Andrea PannofinoEmanuela RossiFrancesco Pannofino