Fabrizio Frizzi, spunta la confessione sconvolgente dal passato: “a 12 anni stava morendo…”

Fabrizio Frizzi confessione
Fabrizio Frizzi (instagram)
newsby Redazione16 Giugno 2022


Sono trascorsi quattro anni da quando Fabrizio Frizzi ci ha lasciati e a volte sembra essere passato un solo giorno. Non abbiamo mai dimenticato il suo sorriso dolce, il suo buon cuore, la passione che aveva per il suo lavoro e per la vita in generale. Negli ultimi anni aveva finalmente ritrovato la felicità al fianco di Carlotta Mantovan, che gli aveva anche regalato la gioia di diventare padre della piccola Stella. Poi un giorno, come un fulmine a ciel sereno, abbiamo dovuto dirgli addio.

Fabrizio Frizzi, confessione sconvolgente: “Stavo morendo a 12 anni”

Carlotta oggi sta andando avanti con la sua vita, la piccola Stella sta diventando sempre più grande e la sua mamma si sta facendo in quattro per non farle sentire la mancanza del padre, che ancora oggi è una assenza dolorosa nella vita della piccolina.

Fabrizio Frizzi confessione
Fabrizio Frizzi (instagram)

Fabrizio era davvero una persona speciale, non solo per la sua famiglia che ancora oggi sente la sua mancanza, ma per tutti. Si è sempre ritenuto molto fortunato per il lavoro che faceva e per la possibilità economica aveva, per questo ha cercato di aiutare sempre quelli meno fortunati di lui. Non solo per quanto riguarda la beneficenza, lui ha aiutato anche in altri aspetti.

Infatti, un po’ di anni fa, Fabrizio ha raccontato di aver donato il midollo osseo ad una bambina di dodici anni affetta dalla leucemia. La ricordava come l’esperienza più bella di tutta la sua vita.

Questa è soltanto una delle tante prove a dimostrare quanto fosse buono Fabrizio: non è da tutti fare una cosa del genere, eppure lui sentiva sempre questa esigenza di aiutare per sentirsi utile a qualcosa. Anche per questo era tanto amato da tutti e non verrà mai dimenticato dai telespettatori che lo hanno seguito negli anni.