Bestemmia al GF Vip, concorrente rischia la squalifica

L'episodio incriminato è avvenuto nella notte e ha avuto per protagonista Denis Dosio: provvedimento in arrivo?

bestemmia
newsby Ilaria Macchi2 Ottobre 2020


A quasi due settimane dalla squalifica di Fausto Leali, punito per avere utilizzato il termine “negro” nei confronti di Enock Barwuah, un nuovo provvedimento disciplinare potrebbe essere in arrivo al “GF Vip”. Denis Dosio, uno degli youtuber più apprezzati tra i giovanissimi, ha infatti pronunciato una bestemmia nella notte, avvertita chiaramente da chi ha seguito la diretta.

Nelle edizioni passate quando si è verificato un episodio simile la sanzione presa è stata sempre la stessa, far concludere al concorrente incriminato la sua esperienza all’interno del reality. Accadrà anche in questa occasione?

Denis Dosio bestemmia al Grande Fratello Vip: cosa accadrà?

Alfonso Signorini ha fortemente voluto Denis Dosio tra i concorrenti del suo “Grande Fratello Vip”, facendo leva sulla sua popolarità tra i giovanissimi raggiunta su piattaforme quali Youtube, Instagram e Tik Tok, al punto tale da diventare uno degli opinionisti fissi nel salotto di Barbara D’Urso a “Pomeriggio 5”. Nella notte il ragazzo, però, si è reso protagonista di uno “scivolone” che potrebbe costargli caro in questa esperienza che gli sta regalando ancora più visibilità. Mentre la regia stava inquadrando la camera da letto dove si trovavano Dayane Mello e Adua Del Vesco, si è infatti avvertita chiaramente un’imprecazione. La voce è apparsa riconoscibilissima ed era proprio quella del diciannovenne.

Anche gli altri concorrenti, tra cui Francesco Oppini, si sono subito resi conto dell’accaduto, consapevoli di quanto prevede il regolamento in questi casi. Il figlio di Alba Parietti ha così detto subito “No, noooo”, ma per aiutare il ragazzo, a cui in molti si sono affezionati vedendo in lui un fratello minore o un figlio, ha poi provato a cambiare argomento.

In breve tempo, però, la voce si è subito sparsa anche tra gli altri coinquilini che non hanno assistito direttamente alla scena. Il primo a parlarne è stato Tommaso Zorzi, un altro che non si pone grandi problemi quando deve parlare di un tema a lui caro (emblematico è stato l’attacco rivolto a Lorella Cuccarini), che ne ha parlato a Patrizia De Blanck. Tutti temono che le conseguenze per lui possano essere pesanti, almeno ai fini del gioco: “Stanotte Denis ha bestemmiato. Sai come intercalare tipico dei romagnoli. Si è sentito bene” – ha detto l’ex concorrente di “Riccanza”. Anche Myriam Catania è stata poi informata del fatto.

Le posizioni contrastanti del pubblico

Non è certamente la prima volta che il pubblico da casa avverte una bestemmia pronunciata dai concorrenti del “Grande Fratello Vip”. Gli ultimi precedenti hanno avuto per protagonisti Marco Predolin e Gianluca Impastato.

Il primo episodio assoluto risale però al 2004, anno in cui si è tenuta la quinta edizione a cui partecipavano esclusivamente “Nip”. Nonostante le giustificazioni del diretto interessato, la squalifica è stata inappellabile per il toscano Guido Genovese. Stessa sorte successivamente per Mirko Sozi, Massimo Scattarella, Matteo Casnici, Pietro Titone e Daniel Mkongo.

A sorpresa, gli utenti che seguono assiduamente il reality non sembrano essere tutti della stessa opinione. C’è chi ritiene l’ingiuria grave e quindi passibile di eliminazione, come accaduto in passato, ma anche chi, forse per la giovane età, sarebbe disposto al “perdono” ritenendo l’imprecazione solo un intercalare. Cosa ne penserà la produzione?


Tag: Denis DosioGrande Fratello Vip