Amadeus, dice basta al Festival: “Non posso chiedergli…”

Amadeus al Festival di Sanremo 2022
Amadeus al Festival di Sanremo 2022
newsby Rossana Muraca21 Marzo 2022


Dopo il successo dell’ultima edizione del Festival di Sanremo, Amadeus è stato confermato per i prossimi due anni. Il conduttore vuole eguagliare il record di Pippo Baudo. Circola in queste ore un’indiscrezione importante.

Amadeus, è una garanzia per la Rai, da Affari tuoi alle tre edizioni del Festival di Sanremo, è lui l’uomo dei record che ha saputo mettere insieme professionalità, allegria e competenza.

Amadeus e Giovanna
Amadeus e Giovanna

Le sue tre edizioni dell’evento nazional popolare del Festival di Sanremo, hanno messo d’accordo tutti: dai giovani ai meno giovani. Trionfo di numeri in termini di ascolto e non solo. Il suo Sanremo ha portato l’Italia alla conquista del prossimo Eurovision a Torino grazie ai Maneskin, primi vincitori del Festival targato Ama.

In un contesto musicale e televisivo diverso, solo Pippo Baudo era riuscito in una simile impresa donando al mondo, da SanremoLaura Pausini. Dobbiamo tornare al 1995, per ritrovare un Festival che raggiunga share pari o superiore ai numeri fatti da Amadeus.

Sicuramente una delle formule vincenti del Festival di Amadeus è stata la sua competenza nel campo della musica. E’ riuscito a portare sul palco l’intramontabile Gianni Morandi ma anche artisti emergenti della scena rock e indie, quelli che piacciono al pubblico dei più giovani. Nel suo Festival che ha attraversato una pandemia non sono mancanti momenti di riflessione con personaggi di grande calibro. Ora Amadeus accompagnato dalla sua dolce metà Giovanna è pronto a ritornare portando con sé tante novità.

Le prime indiscrezioni sul Festival 2023

Manca ancora tanto alla nuova edizione del Festival di Sanremo ma Amadeus sta lavorando già a quello che sarà il futuro dell’evento italiano più seguito nel mondo. Già in tanti si stanno chiedendo se ad accompagnarlo ci sarà il suo fedele amico, Fiorello.

Fiorello al Festival di Sanremo
Fiorello al Festival di Sanremo

Fiorello non ci sarà, come dice il conduttore in una intervista al settimanale 7 del Corriere della Sera.

“Fiorello è stato molto generoso con me. Mi ha accompagnato e mi è stato vicino in questi anni. Non posso chiedergli di più, ma non si libererà di me. Lo tartasserò per avere consigli” racconta Amadeus nell’intervista.

Il conduttore poi rivela quali super ospiti vorrebbe al Festival, oltre a Sergio Mattarella, ospiti comunque non meno raggiungibili del Presidente della Repubblica: “Io sono un appassionato della musica italiana. Per questo sarebbe bello avere al festival Mina e Adriano Celentano. E, oltre a loro, mi piacerebbe tornasse Roberto Benigni”.

Amadeus ha dunque poco meno di un anno di fronte a sé per organizzare il prossimo festival, un lasso di tempo ampio che può permettergli di fare le cose con calma e dunque bene, se non addirittura meglio.