Era davvero un Ufo quello avvistato sopra ai cieli del New Mexico?

Un pilota dell’American Airlines ha dichiarato di aver osservato un “lungo oggetto cilindrico” mentre percorreva la rotta Cincinnati-Phoenix. La sua versione è stata confermata dalla compagnia aerea e dalla Federal Aviation Administration (FAA)

Ufo
Ufo (Immagine di archivio)
newsby Alessandro Bolzani26 Febbraio 2021


Sia la Federal Aviation Administration (FAA) che la compagnia aerea American Airlines hanno confermato che un pilota di un airbus A320 avrebbe avvistato un Ufo (oggetto volante non identificato) nei cieli del New Mexico. Come riportato da Forbes, lo scorso 21 febbraio l’uomo avrebbe osservato un “lungo oggetto cilindrico” lungo la rotta Cincinnati-Phoenix. Le testimonianze di altri membri dell’equipaggio avrebbero avvalorato l’avvistamento.

L’avvistamento

Dopo aver avvistato il presunto Ufo, il pilota si è messo in contatto con la torre di controllo. “Qualcosa ci ha appena sorvolati. Sembrava un lungo oggetto cilindrico, simile a un missile da crociera, ed è passato sopra di noi a gran velocità”. Il blogger Steve Douglass ha intercettato la conversazione, per pura coincidenza, e l’ha pubblicata sul suo sito “Deep Black Horizon”. American Airlines ha ammesso che l’audio in questione è autentico e ha invitato i giornalisti a “chiedere spiegazioni all’FBI”. La veridicità della notizia è stata confermata anche dalla FAA. Quest’ultima, tuttavia, ha sottolineato che i suoi controllori di volo non hanno inquadrato alcun oggetto anomalo sui loro radar.

La natura del presunto Ufo

L’effettiva natura dell’oggetto volante osservato dal pilota dell’American Airlines potrebbe restare un mistero insoluto per molto tempo. Il termine Ufo indica ogni tipologia di fenomeno aereo difficile da spiegare, dunque non si riferisce solo a eventuali avvistamenti “alieni” (anche se spesso la parola viene usata con questa accezione). Questi eventi sono meno rari di quel che si potrebbe pensare. Solo tre anni fa, il 24 febbraio 2018, due piloti hanno visto un oggetto volante non identificato mentre sorvolavano il Deserto di Sonora. Sempre nel 2018, un pilota della British Airways ha dichiarato di aver visto “una luce accesissima sparire a gran velocità” nei cieli dell’Irlanda. Come riportato dal Guardian, anche un pilota della Virgin Airlines ha osservato la stessa scena.


Tag: UfoUsa