Voli di Stato, Casellati stizzita nel fuorionda: “Andavo a lavorare”

Il presidente del Senato, Elisabetta Casellati, si è sfogata con Beppe Sala dopo essere stata incalzata dall'inviata de "Le Iene" dopo le polemiche sui voli di Stato utilizzati durante la pandemia

newsby Luca Perillo1 Maggio 2021



Si è tenuta oggi, sabato 1 maggio, la visita all’area Mind, ex sede Expo di Milano, in occasione della cerimonia di intitolazione delle prime vie e piazze. Presenti sul luogo il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, Maria Elisabetta Alberti Casellati, Presidente del Senato e Carlo Borghetti, in rappresentanza del Consiglio Regionale. Alla cerimonia presente anche Piera Levi Montalcini, nipote di Rita Levi Montalcini, alla quale è stata dedicata la via principale del Mind.

Casellati: “Andavo a lavorare! Nel 2018 e 2019 ho fatto zero voli!”

A seguito dell’evento, Alanews ha colto un fuorionda della Casellati. Uno sfogo, giunto nel pieno della polemica che l’ha coinvolta e su cui ancora non si è espressa per vie ufficiali. Il Presidente del Senato, secondo quanto riportato da La Repubblica, avrebbe utilizzato i voli di Stato 124 volte in 11 mesi. Inoltre, secondo quanto emerso, i voli di Stato con il Falcon 900, a disposizione del presidente, sarebbero stati utilizzati anche per le vacanze in Sardegna.

Secondo quanto spiegato dallo staff del Senato, la ragione dell’utilizzo dei voli di Stato da parte della Casellati sarebbe per la sua tutela. Secondo quanto emerso, l’aereo sarebbe stato utilizzato a partire da maggio 2020. Questo, da quando Casellati ha smesso di prendere i treni per evitare il rischio di contrarre Covid-19.

Casellati, incalzata da un’inviata de Le Iene sull’eccessivo uso dei voli di Stato, non avrebbe risposto. Si sarebbe, però, lasciata andare con Giuseppe Sala e Attilio Fontana in un fuorionda colto da Alanews: “Nessuno dice che non c’erano treni né aerei. Andavo a lavorare! Nel 2018 e nel 2019 ho fatto zero voli!”.

Secondo quanto emerso, riportato da La Repubblica, di questi 124 voli 97 sarebbero stati utilizzati per percorrere la rotta Roma-Venezia, andata a ritorno. In 6 casi, invece, l’aereo sarebbe stato utilizzato per andare da Roma alla Sardegna, con destinazione Alghero. La prima volta il 18 agosto e, successivamente, una settimana dopo, il 25 agosto. Secondo quanto emerso, riportato dalla stampa locale, la Casellati si trovava in vacanza nel Comune sardo.

 


Tag: Maria Elisabetta Alberti CasellatiVoli di Stato