Vertice del centrodestra, Toti: “Daremo il nostro contributo”

Su Coraggio Italia: "Puntiamo ad arrivare a 10 senatori, nostre porte aperte a tutti"

newsby Davide Di Carlo1 Giugno 2021



Prima di entrare ai gruppi di Montecitorio per partecipare al vertice del centrodestra, Giovanni Toti ha rilasciato alcune dichiarazioni alla stampa. Sulla possibile ingresso di nuovi senatori in Coraggio Italia, ha affermato che “le porte sono aperte  tutti. Conto di arrivare a dieci senatori. C’è un interesse su questo movimento che è crescente, incontreremo chiunque vorrà“. Parlando delle Amministrative, Toti ha espresso la speranza di trovare un accordo sui nomi almeno in alcune città. “Io spero che oggi almeno in qualche città oggi si chiuda. Meloni ha espresso la sua idea su un nome a Roma, ma vediamo. Candidati civici o politici avranno il nostro sostegno“.

Centrodestra, Toti: “Siamo stati convocati e contribuiremo a far vincere centrodestra”


Oggi al tavolo ci siamo e vogliamo contribuire fattivamente a far eleggere i candidati del centrodestra. Quindi, penso che sia opportuna la nostra presenza“, ha aggiunto Toti. “Forza Italia non ci voleva? Non lo so francamente. Oggi sono stato convocato e sono arrivato. Siamo nella stessa coalizione e quindi ci sono rapporti tra alleati. Ho sentito la Gelmini, ma abbiamo parlato di vaccini. Per quanto mi riguarda non c’è nessun problema. Noi stiamo lavorando per allargare il centrodestra e per vincere le amministrative. Siamo qui per essere di aiuto con lealtà e auspico che tutti siano felici“, ha concluso Toti.

 


Tag: Centrodestra