Salvini invita altri politici in Polonia. Meloni: “Con lui? Dipende per cosa”

Le dichiarazioni alla stampa dei leader di Lega e Fratelli d'Italia, Matteo Salvini e Giorgia Meloni, a margine della lectio magistralis del cardinale Parolin a Roma

newsby Vanessa Ciccarelli10 Marzo 2022



“Io nei prossimi giorni mi impegnerò solo e soltanto per portare il mio contributo per salvare i bimbi, portarli in Italia e fermare le armi. Poi penso che aumentare le tasse sulla casa in questo momento sia sbagliato. La priorità è riportare sorriso e speranza. Il Mes, il catasto, lo ius scholae, per me vengono dopo”. Così il segretario della Lega, Matteo Salvini, dopo aver assistito alla lectio magistralis del cardinale Pietro Parolin, segretario di Stato vaticano, all’Angelicum di Roma.

“Tornerò ai confini con l’Ucraina, spero con altri politici”


Salvini ha poi aggiunto che “io ci torno al confine con l’Ucraina. Lo rifarò nei prossimi giorni, senza telecamere perché le uniche che ho visto in questi giorni sono quelle organizzate dal sindaco che aveva deciso di contestare. Io sono pronto a ripartire, e mi piacerebbe che ci fossero politici di destra e di sinistra. Non ne ho incontrati tanti ieri al campo profughi al confine, magari li incontro la settimana prossima”. Parlando della contestazione del sindaco di Przemysl, Wojciech Bakun, più che “amareggiato” il leader del Carroccio si è detto “sconcertato”. Ma, ha ribadito, “io ci torno e spero di essere in buona compagnia”.

LEGGI ANCHE: Salvini, sponsor in bella vista sul giaccone: Audi e Colmar prendono le distanze

Meloni: “Io in Polonia con Salvini? Dipende a fare cosa”


La proposta lanciata da Salvini è stata subito girata dai cronisti all’alleata di centrodestra Giorgia Meloni, leader di Fratelli d’Italia. Che, però, ha frenato: “Io con Matteo Salvini in Polonia? Dipende a fare cosa”, ha detto a margine della lectio magistralis del cardinale Parolin. “L’intervento del presidente Draghi alla Camera non è stato minimamente convincente. C’è qualcosa che non torna sulla vicenda delle stime catastali – ha aggiunto Meloni -. Lui dice che le tasse non aumenteranno, ma nei documenti del Governo che accompagnano la proposta c’è scritto che risponde a indicazioni anche della Ue tra cui un riequilibrio della tassazione”.


Tag: Giorgia MeloniMatteo SalviniPoloniaUcraina