Prodi apre a Berlusconi: “FI nella maggioranza? Non è un tabù”

L'ex presidente del Consiglio a La7: "Come ho già più volte detto, la vecchiaia porta la saggezza ecco..."

newsby Luca Servadei9 Luglio 2020


Silvio Berlusconi e Forza Italia all’interno della maggioranza: quello che, solo qualche settimana fa, sembrava un vero e proprio tabù, oggi potrebbe non esserlo più. Ad aprire le porte al Cavaliere è Romano Prodi, l’unico in grado battere alle elezioni politiche il leader azzurro. “Silvio Berlusconi in maggioranza? Per me non è un tabù nessuno, non è certo un tabù, anche perché, come ho già più volte detto, la vecchiaia porta la saggezza ecco…“, la frase pronunciata a “In onda“, il programma di La7 condotto da David Parenzo e Luca Telese.

Marcucci: “La penso esattamente come Romano Prodi”

Un’apertura del tutto inattesa, ma che sembra piacere proprio alla maggioranza. A tornare sulle parole di Prodi è il capogruppo del Pd in Senato, Andrea Marcucci. “Prodi ieri sera a La7, ragionando sul governo italiano, ha detto in sintesi che gli europeisti in Italia devono stare dalla stessa parte“, il suo commento. E ancora: “Si riferiva esplicitamente a Forza Italia e a Silvio Berlusconi. Io la penso esattamente come Romano Prodi“.

Forza Italia: “Da Prodi atto di coraggio politico”

La reazione da parte di Forza Italia non si è fatta attendere. Giorgio Mulè, portavoce dei gruppi azzurri di Camera e Senato, ha ironizzato: “È come la folgorazione di San Paolo sulla via di Damasco“.
Su Berlusconi c’erano già state parole significative da parte di Bersani, di Bertinotti – ha aggiunto facendosi serio -. Quello di Prodi è un atto di serietà, di coraggio politico. Un modo per rimettere insieme i tasselli della storia, forse un primo vagito di pacificazione politica. Qualcuno dirà che Prodi parla così perché punta al Quirinale, ma io non lo credo assolutamente“.

Salvini: “Prodi può sognare quello che desidera”


Decisamente diversa, invece, la reazione del leader della Lega, Matteo Salvini, che proprio insieme con Forza Italia e Fratelli d’Italia si trova all’opposizione. In questi giorni, come ribadito anche in occasione dell’ultima manifestazione in Piazza del Popolo, il centrodestra vuole restare unito per cercare di tornare al governo il prima possibile. Secondo Salvini, l’ipotetico ingresso di Silvio Berlusconi nella maggioranza è una “non notizia“. “Berlusconi l’ho sentito ieri e non ha nessuna intenzione di entrare al governo. Prodi può sognare quello che desidera ma commentare le non notizie credo sia perdere tempo“, la stoccata dell’ex ministro degli Interni.


Tag: Forza ItaliaMatteo SalviniRomano ProdiSilvio Berlusconi