Flash mob di FdI a Montecitorio:
“Lamorgese si scusi e si dimetta”

Ciriani: "Capiamo le posizioni morbide della Lega, ma noi le sue dimissioni le chiediamo chiaramente"

Newsby Davide Di Carlo 15 Settembre 2021

Si è tenuto in piazza Montecitorio il flash mob organizzato da Fratelli d’Italia per chiedere le dimissioni della ministra Lamorgese. “Rave illegali, sbarchi a raffica, hotspot stracolmi, nessuna risposta. Per gli italiani restrizioni e controlli. Lamorgese dimettiti”, recita lo striscione esposto dai parlamentari. La manifestazione è stata organizzata prima del question time in aula, dove la ministra dell’Interno è chiamata a rispondere a una interrogazione della Lega sulla revisione delle politiche di accoglienza dei migranti. A questo seguirà l’informativa sul rave party dello scorso agosto nel viterbese.

Flash mob, Ciriani: “Chiediamo le sue dimissioni chiaramente”

Un sit in che prende come spunto il rave abusivo per puntare il dito contro la ministra, la sua gestione dell’immigrazione e della sicurezza pubblica. “Non deve capitare in un Paese come l’Italia che persone che risiedono illegalmente possano circolare” ha affermato un esponente di Fdl. “Un ministro che afferma che tutto va bene quando tutto va male, deve, secondo noi, cambiare mestiere“. La critica più dura è proprio contro la politica di immigrazione della Lamorgese, accusata di limitare quei proveddimenti volti a limitare l’immigrazione clandestina.

La Lega è al governo e deve mantenere un atteggiamento più morbido, noi invece chiediamo le sue dimissioni chiaramente“, ha dichiarato il Capogruppo al Senato di FdI, Luca Ciriani, a margine della manifestazione.

 

Impostazioni privacy