Elezioni, Crippa e D’incà presentano “Ambiente 2050”

I due ex esponenti del Movimento 5 Stelle guardano al dialogo con il Partito Democratico

newsby Redazione1 Agosto 2022


Nella giornata odierna è stata presentata alla Camera dei deputati la lista “Ambiente 2050”. Presenti in sala stampa Davide Crippa e il ministro Federico D’Incà, entrambi ex del Movimento 5 Stelle.

Elezioni, Crippa: “Noi associazione, non raccoglieremo firme ma dialogo aperto con Pd”


“Capiremo in queste ore se il campo progressista esiste ancora, nasciamo come associazione non raccoglieremo firme ma non abbiamo mai smesso di dialogare con il Partito democratico, dice l’ex capogruppo del Movimento 5 stelle Davide Crippa. “Da capogruppo del movimento ho sempre dialogato con il Pd, continuerò a farlo. Ma noi abbiamo un progetto con proposte chiare: l’ambiente è la nostra sfida, siamo un contenitore che ha intenzione di dare stimoli”.

“Non pensiamo a elezioni ma a obiettivi da raggiungere”


“Noi poniamo questo laboratorio a disposizione del fronte progressista perché siamo convinti che si debba continuare con il progetto che avevamo avviato con il Movimento 5 stelle, non pensiamo a cosa ci potrebbe portare alle elezioni domani ma agli obiettivi da raggiungere, dichiara sempre Crippa.

Elezioni, D’Incà: “Ambiente 2050 guarda a persone e imprenditori”


“Unione forte e duratura su temi ambientali tra società civile e Parlamento, noi con Ambiente 2050 vogliamo dare voce a persone e imprenditori impegnati nella sostenibilità ambientale”, afferma il ministro Federico D’Incà a margine della presentazione “Ambiente 2050”.

“Ambiente 2050 dalla parte progressista”


“Oggi presentiamo questa associazione, poi sono convinto che matureranno delle riflessioni importanti. Abbiamo tutte le caratteristiche per stare nel fronte progressista”, dice sempre D’Incà.

Elezioni, Crippa: “Approccio rigassificatore si – no è riduttivo”


“L’approccio al rigassificatore si – no mi sembra riduttivo, la crisi energetica che stiamo vivendo deve avere tempi e risposte serie”. Così parla Davide Crippa a margine della presentazione “Ambiente 2050” in compagnia del ministro Federico D’Incà. “Noi siamo contenitore di proposte e da qui in avanti vedremo le risposte che Enrico Letta vorrà dare a questo laboratorio”.

 


Tag: Ambiente 2050Davide CrippaFederico D'Incà