Covid, Fontana: “Mi vaccino oggi,
andrà bene qualunque”

"Per gli over 50 aspettiamo attendiamo la programmazione delle forniture". Critiche dal presidente lombardo sulla festa scudetto dell'Inter

Covid, Fontana: "Mi vaccino oggi, andrà bene qualunque"
Newsby Francesco Maviglia 3 Maggio 2021

Mi vaccino oggi. Non dico dove. Non so che vaccino mi faranno. Quello che mi danno porto a casa. L’importante è vaccinarsi. Qualunque cosa diano ci vacciniamo e facciamo un passo avanti verso la riconquistata libertà. Lo ha detto il presidente di Regione Lombardia, Attilio Fontana, a margine della sua visita al nuovo centro vaccinale della Multimedica allo Spazio Mil di Sesto San Giovanni. A proposito invece delle prenotazioni per la vaccinazione degli over 50, Fontana ha commentato: “Stiamo attendendo di avere la programmazione delle forniture perché è inutile che facciamo delle prenotazioni se poi per mancanza di forniture non siamo in grado di rispettarle. Appena avremo un programma delle forniture apriremo anche a quella fascia d’età”.

Festa Inter, Fontana: “Assembramenti prevedibili e pericolosi”

“Era probabile che eventi del genere si potessero verificare. L’importante è che non si verifichino più. Bisogna chiedere alle persone il rispetto delle misure di sicurezza. Mi auguro e spero che non aumentino i contagi, ma questo lo potremo dire tra due settimane”. Così, a margine della visita al nuovo centro vaccinale della Multimedica, allo Spazio Mil di Sesto San Giovanni, il presidente di Regione Lombardia, Attilio Fontana ha commentato gli assembramenti dei tifosi interisti ieri in piazza Duomo per la festa scudetto.

Impostazioni privacy