Von der Leyen: “Il futuro dell’Europa è anche quello dell’Ucraina”

Le parole della presidente Ue, Ursula von der Leyen, durante il discorso conclusivo della Conferenza sul futuro dell'Europa a Strasburgo

newsby Redazione9 Maggio 2022



La presidente della Commissione europea, Ursula Von der Leyen, durante il suo discorso a termine della Conferenza sul futuro dell’Europa a Strasburgo, ha parlato della recente telefonata con il presidente ucraino Volodymyr Zelensky“Il presidente Zelensky voleva virtualmente cedermi le risposte al questionario della Commissione europea per il processo di adesione dell’Ucraina, di cui ha fatto richiesta. Mi ha consegnato più di 5mila pagine e vorrei inviare un messaggio speciale ai nostri amici e famiglie ucraine – ha detto la presidente -. Il futuro dell’Europa è anche il vostro futuro, il futuro della nostra democrazia è anche il futuro della vostra democrazia”.

Von der Leyen: “L’unanimità in settori chiave Ue non ha più senso”


“Ho sempre sostenuto che il voto all’unanimità in alcuni settori chiave semplicemente non ha più senso se vogliamo essere in grado di fare passi in avanti più velocemente. L’Europa dovrebbe svolgere un ruolo maggiore nella sanità e nella difesa dopo l’esperienza degli ultimi due anni. E dobbiamo migliorare il modo in cui funziona la nostra democrazia, su base permanente – ha aggiunto von der Leyen -. Sarò sempre dalla parte di coloro che vogliono riformare l’Unione europea per renderla più funzionante. Voi ci avete detto dove volete che questa Europa vada e ora spetta a noi definire il cammino più diretto per arrivarci, anche cambiando i Trattati, se questo sarà necessario”.


Tag: Ursula Von der Leyen