Raro by Nicolaus è il rivenditore ufficiale di Expo Dubai 2020

A pochi giorni dalla nomina, abbiamo avuto modo di intervistare il Product Manager del gruppo, Vito Facciolla, che con entusiasmo ci ha raccontato i progetti in cantiere

Newsby Redazione 31 Gennaio 2020

Raro, l’esclusivo Tour Operator di Nicolaus specializzato nell’offerta di una selezione accurata di viaggi esclusivi tra hotel di lusso, natura, folklore e storia, è il rivenditore ufficiale della prossima Esposizione Universale, in programma a Dubai dal prossimo 20 ottobre.
Il gruppo, fondato nel 1993 dai fratelli Giuseppe e Roberto Pagliara, dopo essersi inizialmente specializzato nell’ambito dell’incoming Puglia, conquistando una posizione di rilievo tra le Destination Management Companies (DMC) italiane, dal 2015 ha avviato la sua espansione al di fuori dei confini italiani, riuscendo in pochi anni ad affermarsi sul mercato internazionale offrendo esclusivi servizi e pacchetti di lusso.

Il commento del Product Manager di Raro by Nicolaus

“Con grande soddisfazione ci presentiamo al mercato in qualità di rivenditori ufficiali di un evento epocale quale Dubai Expo 2020. Nel corso di questi anni, grazie al lavoro svolto in collaborazione con differenti partner, siamo diventati uno degli operatori di riferimento sulla destinazione e prevediamo un forte aumento delle vendite in occasione dell’evento, che andrà a rafforzare il trend già in essere di incremento delle richieste. La destinazione, infatti, sta continuando a crescere in virtù della sua versatilità, del lavoro svolto sulla programmazione e della sua collocazione strategica per i viaggi combinati”, ha commentato Vito Facciolla, product manager di Raro by Nicolaus.

La nostra intervista

A pochi giorni dalla nomina, abbiamo avuto modo di intervistare il Product Manager di Raro by Nicolaus, che con entusiasmo ci ha raccontato i progetti in cantiere. Ecco la nostra intervista.

La nomina di rivenditore ufficiale di Dubai Expo 2020 rappresenta un traguardo o un punto di partenza per il vostro gruppo?

“È un traguardo che abbiamo raggiunto e che continueremo a sviluppare nel tempo. Ritengo sia più che altro una costante del lavoro svolto dal gruppo. Sono anni che ormai lavoriamo su questa destinazione e in generale sugli Emirati Arabi e sul Medio Oriente. Questo riconoscimento è il frutto dell’esperienza maturata in oltre 10 anni di contatti con le realtà del territorio. Raro è un brand specializzato in queste macro-aree: Emirati Arabi, Oceano Indiamo e Estremo Oriente”.

Che pacchetti proporrete ai viaggiatori che intendono visitare la prossima Esposizione Universale?

“Abbiamo già lanciato un pacchetto di gruppo, con una quota molto interessante: a partire da 750 euro, escluse le tasse aeroportuali, offriamo ai clienti un pacchetto che include quattro notti, il trasferimento, il volo, un ingresso ad Expo e un’intera giornata in visita nella città che ospiterà la prossima Esposizione Universale, in modo di dare l’opportunità ai viaggiatori che non hanno mai visitato Dubai di avere una visione globale della città. Questa offerta l’abbiamo girata a tutte le agenzie viaggi della nostra mailing-list e siamo molto soddisfatti perché ci stanno arrivando davvero tante richieste. Tra qualche mese lanceremo vari pacchetti per i viaggiatori individuali, che potranno essere acquistati sempre tramite le agenzie”.

Oltre a Expo 2020 quali luoghi valorizzerete nei servizi turistici dedicati a Dubai e in generale agli Emirati Arabi?

Expo 2020 sarà sicuramente un punto di partenza delle nostre offerte che includeranno ovviamente anche Dubai, una meta che è cambiata profondamente negli ultimi anni e accoglie diversi target di viaggiatori, dai giovani alle famiglie. I viaggi poi sicuramente includeranno anche Abu Dhabi. Sono molto richieste anche le escursioni sull’Oceano Indiano, e quindi Maldive, Mauritius e Seychelles”.