Lavoro, Andrea Orlando a Firenze: “Sbloccati 54 milioni per la Toscana”

Il ministro del Lavoro ha firmato il protocollo d'intesa con il presidente della Toscana Giani: "Sarà un sostegno per chi cerca occupazione"

newsby Emanuele De Lucia8 Settembre 2021



Il ministro del Lavoro Andrea Orlando e il presidente della Toscana Eugenio Giani, hanno firmato il protocollo di intesa per gli investimenti sulla politica occupazionale del territorio. Una manovra che punta a dare sostegno al lavoro nella regione, il cui tasso di occupazione è stato particolarmente colpito dalla pandemia.

Orlando: “Grandi investimenti nei prossimi mesi”

Il protocollo, firmato nella sede della Giunta regionale toscana, prevede lo sblocco di 54 milioni di euro per le politiche attive nel territorio. “Appena insediato, mi sono attivato con le regioni per sbloccare i fondi necessari ad avviare un percorso di politiche attive. Un percorso che vedrà nei prossimi mesi un grandissimo investimentoha affermato il ministro Orlando

Saranno alla fine quasi cinque i miliardi di investimento sulle politiche attive, sul sostegno a chi ricerca lavoro e a chi deve difendere la sua occupazione. Credo sia il modo migliore di affrontare i danni prodotti dalla pandemia e una risposta alle esigenze di innovazione e di competitività del Paese” ha concluso Orlando.

Lavoro, Giani: “Grande sinergia tra forze sociali per dare occupazione”


Alla firma del protocollo di intesa, avvenuta a Palazzo Strozzi Sacrati a Firenze, era presente anche il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani.  “Il ministro Orlando sta prendendo molto sul serio la sinergia tra il livello nazionale e l’autonomia regionale – ha affermato Giani. “A livello territoriale, l‘86% dei giovani trova un positivo riscontro nell’accompagnamento al lavoro. Quasi il 60% delle persone di tutte le età riescono a trovare uno sbocco positivo” ha concluso il presidente della Toscana.


Tag: Andrea OrlandoEugenio GianilavoroToscana