Milano, quali auto non possono circolare per il blocco del traffico

Le restrizioni sono scattate oggi dopo il superamento per il quarto giorno consecutivo della soglia massima di polveri sottili: ecco quali auto non potranno circolare

Milano, quali auto non possono circolare per i blocchi traffico
Foto Unsplash | Ouael Ben Salah
newsby Giulia Martensini17 Dicembre 2021


Troppo smog e il traffico a Milano si ferma. Oggi, 17 dicembre sono entrate in vigore a Milano e provincia le misure temporanee antismog di primo livello. A comunicarlo è la Regione Lombardia che ha spiegato che è stata superata per il quarto giorno consecutivo la soglia dei 50 microgrammi per metro cubo di polveri sottili PM10.

La regione ha preso in esame anche le previsioni meteo per i prossimi giorni, tendenzialmente favorevoli all’ulteriore accumulo di inquinanti. Da qui, la decisione di far scattare le restrizioni.

Le limitazioni al traffico a Milano e provincia

Le limitazioni sono attive nei Comuni con oltre 30 mila abitanti e in quelli aderenti su base volontaria.
Ma quali auto non potranno circolare a Milano? Non possono circolare le auto di classe fino a euro 4 diesel, comprese quelle dotate di filtro antiparticolato, dalle 8.30 alle 18.30.
Il divieto però si estende anche ai diesel Euro 3 e ai veicoli a benzina Euro 1 che devono restare fermi tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, dalle 7.30 alle 19.30.

Strette anche su riscaldamento e agricoltura

Per contrastare l’accumulo la Regione ha fatto entrare anche in vigore limitazioni che riguardano riscaldamento e agricoltura. Queste verranno applicate a tutti i Comuni della provincia.
In questo caso le limitazioni prevedono il divieto di utilizzo di generatori di calore domestici a biomassa legnosa – in presenza d’impianto di riscaldamento alternativo – con emissioni inferiori o uguali a 3 stelle e il limite a 19 gradi all’interno degli edifici, con tolleranza di 2 gradi.


Tag: Automobilistiblocchi trafficoInquinamentoMilano