Alluvione Marche, recuperata la carcassa di un’auto bianca dal fiume: è di Brunella. VIDEO

La notizia è stata confermata dai carabinieri del reparto operativo di Ancona che conducono le indagini

newsby Redazione21 Settembre 2022



Nella notte i carabinieri hanno recuperato dal fiume, tra Barbara e Pianello di Ostra (Ancona), la carcassa di un’auto bianca, con diverse parti mancanti che i militari attribuiscono a Brunella Chiù, la 56enne trascinata via da acqua e fango mentre era a bordo della sua Bmw serie 1 bianca nell’ondata di piena del 15 settembre. La notizia è stata confermata dai carabinieri del reparto operativo di Ancona che conducono le indagini. Le operazioni di recupero e controllo si sono svolte in serata e nel corso della notte, con l’ausilio della polizia locale. La scorsa notte è stato pianificato e programmato al centro di coordinamento il recupero della carcassa della vettura, la Bmw di Brunella, che è stata ripescata nel fiume nei pressi del ponte del Burello, in località Corinaldo, a 6 chilometri dalla sua abitazione: la carcassa era molto danneggiata e piena di fango. Della donna dispersa però ancora nessuna traccia.


Tag: Marche