Autore: Francesco Marzullo

Ospite di “Emoticon, opinioni a confronto” è Phil Baglini. Il direttore e fondatore di London ONE Radio (unica radio italiana ufficiale nel Regno Unito) è intervenuto sulla trasmissione “Emoticon”, condotta da Andrea Pamparana, in merito agli ultimi sviluppi Covid in Gran Bretagna. La piaga della variante Delta nel Regno Unito È evidente ormai a tutti, da circa un paio di settimane, che nel Regno Unito sono aumentati i casi di infezioni Covid, raggiungendo la cifra di 28 mila casi. Nonostante il governo britannico esorti i cittadini a non aver paura trattando spesso il virus come se fosse un influenza, c’è…

Read More

Nel corso di un’intervista ai nostri microfoni, Giuseppe Limongelli, il responsabile del centro di coordinamento malattie rare della Regione Campania, ha parlato dell’amiloidosi. Con questo termine si indica un gruppo di malattie caratterizzate dall’accumulo di materiale proteico, noto come amiloide. “Oggi conosciamo solo la punta dell’iceberg dell’amiloidosi cardiaca. Si tratta di una patologia considerata rara, che fa parte di una malattia più complessa che colpisce vari organi, tra cui il cervello,  reni e il sistema gastroenterico. È una patologia progressiva, per cui il ritardo diagnostico può essere dirimente. Purtroppo sappiamo che il ritardo diagnostico nelle malattie rare può essere un…

Read More

Anche quest’anno, Asstel – Assotelecomunicazioni ha partecipato alla Milano Digital Week, con l’evento “La rivoluzione del lavoro e delle competenze, tra smart working e phygital”. Laura Di Raimondo, la direttrice di Asstel, ha parlato di come la digitalizzazione abbia registrato un’accelerazione straordinaria in tutta Europa a seguito della pandemia. “Guardiamo al nostro Paese: in questi mesi ci siamo resi conto di come l’infrastruttura delle telecomunicazioni sia strategica per vivere, studiare e lavorare. Su questo dobbiamo assolutamente accelerare, completare l’infrastrutturazione del Paese con la banda larga e con il 5G per includere tutti e non lasciare indietro nessuno. Seconda azione strategica…

Read More

Tra i settori più in difficoltà a causa delle restrizioni imposte dalla pandemia di Covid-19, il turismo prova a ripartire in sicurezza, adeguandosi a nuovi standard per garantire spostamenti senza rischi. Pronte alla ripartenza, a tal proposito, ci sono le navi da crociera e il ministro del Turismo, Massimo Garavaglia, ha approfittato dell’invito da parte del MSC per verificare di persona, sulla nave Grandiosa a Civitavecchia, il protocollo anti-Covid per passeggeri ed equipaggio, esprimendo soddisfazione. Turismo in crociera, Garavaglia: “Segnale di ottimismo” “Il fatto che si sia riusciti a creare una bolla in cui il cliente-turista può viaggiare in sicurezza,…

Read More