Windows, svelato trucco per renderlo fino a 3 volte più veloce | Ecco cosa fare

Un trucchetto permette di eliminare tutti quei problemi quotidiani che causano il rallentamento dei sistemi operativi Windows e delle prestazioni dei nostri pc

Pc Windows
Foto Pixabay | PhotoMIX-Company
newsby Alessandro Boldrini12 Marzo 2022


Una delle noie più grandi che si possono avere quanto si lavora al PC è la lentezza del computer. Capita infatti che un dispositivo vada a rilento oppure che faccia fatica ad aprire un’applicazione o un documento. Ma se usate Windows non disperate: questa guida fa al caso vostro!

Esiste infatti un trucchetto, tanto semplice quanto efficace e sicuro, che permette di aumentare la velocità del proprio sistema operativo fino a tre volte. Basta semplicemente sbarazzarsi di alcuni “nemici” molto insidiosi per ogni computer: i file temporanei. Perché sono proprio questi a influenzare le prestazioni di un pc Windows, sia nel bene, che nel male: da un lato perché sono progettati per garantire il corretto funzionamento di sistemi e applicazioni in esecuzione; dall’altro perché, anche quando hanno terminato il loro compito, occupano spazio (sia nella memoria fisica, che nella Ram) e tendono dunque ad “appesantire” e rallentare un dispositivo.

Windows più veloce: come cancellare i file temporanei

I file temporanei, inoltre, si generano molto velocemente, pertanto è importante eliminarli dalla memoria per ripristinare la velocità del pc. Per cancellarli su un computer – fisso o portatile – Windows basta seguire attentamente questi semplici passaggi.

Tastiera pc Windows
Foto Pixabay | itkannan4u

Il primo passaggio è accedere ai file temporanei. Per farlo bisogna tenere premuto contemporaneamente il tasto con il logo di Windows e la lettera “R” sulla tastiera. Si aprirà così la finestra di dialogo “Esegui”: a questo punto bisogna immettere “temp” nella finestra e premere il tasto “Invio”. Il percorso indirizzerà dunque alla cartella che contiene i file temporanei.

Ora bisogna scegliere quali file eliminare dal disco rigido del dispositivo. Se volete cancellarli tutti basta utilizzare la combinazione di tasti “Ctrl + A” e selezionare tutti gli elementi. A questo punto basta fare “Elimina”. Se invece desiderate eliminarne soltanto alcuni basta tenere premuto il tasto “Ctrl” e selezionare i file che si desidera cancellare. Una volta cancellati, è necessario svuotare il Cestino per eliminarli definitivamente.

Se si eliminano tutti in una volta sola, bisogna però ricordarsi di chiudere i programmi in esecuzione sul pc, altrimenti – una volta cancellati i file temporanei di riferimento – questi rischiano di diventare instabili e si potrebbero perdere dati importanti. Se si seleziona e si elimina un file in uso da un programma in esecuzione sullo schermo apparirà la finestra di dialogo “Cartella in uso”.

Lavoro computer Windows
Foto Pixabay | ArtisticOperations

Per eliminare i file temporanei e velocizzare le prestazioni del proprio computer, Windows offre anche una soluzione alternativa. Si tratta della funzione “Pulizia disco”, che si trova nella barra delle applicazioni. Dal menù a tendina che si apre una volta avviata bisogna selezionare l’unità disco da ripulire e cliccare su “OK”. In “File da eliminare” bisogna selezionare quali elementi cancellare (selezionandone uno si può visualizzare la descrizione del tipo di file) e confermare l’operazione. Se si vuole liberare ancora più spazio, si possono infine eliminare i file di sistema: in “Pulizia disco” basta selezionare “Pulizia file di sistema” e indicare quali elementi cancellare.


Tag: Windows