Twitter lancia Tips, arrivano le donazioni per i creators

La nuova funzione è al momento disponibile solo per iOS e permetterà di inviare denaro per supportare profili e creators attraverso diverse piattaforme. Sarà inoltre possibile donare anche in Bitcoin

Twitter
Foto Unsplash by Alexander Shatov
newsby Redazione24 Settembre 2021


Twitter ha lanciato, a livello globale, Tips, un’opzione che permetterà a tutti gli utenti di inviare gratuitamente “mance” per sostenere i propri profili preferiti, e non solo. Le piattaforme supportate per le donazioni sono varie: Venmo, Cash App, Bandcamp, GoFoundMe. Inoltre, sarà possibile donare anche in Bitcoin, ma solo negli USA, New York esclusa.

Inoltre, al momento la funzione Tips di Twitter è disponibile solo per iOS. Questa nuova funzionalità sarà disponibile, dalle prossime settimane, anche per gli utenti Android. Ciò nonostante, tutti coloro che utilizzano la piattaforma social possono già inviare denaro, indipendentemente dallo smartphone utilizzato, attraverso l’icona a forma di banconota che si trova a fianco di quegli utenti che hanno abilitato la ricezione dei pagamenti.

Twitter ha spiegato che l’invio delle mance attraverso Tips non darà diritto a contenuti premium o esclusivi. Inoltre, non sostituirà l’acquisto dei biglietti per gli spaces o per gli abbonamenti ai superfollow, i contenuti visibili solo a certi follower.

La piattaforma social, inoltre, ha confermato di star valutando un servizio di autenticazione degli NFT. Questo consentirebbe così di visualizzare, vendere e acquistare le opere non-fungible token direttamente su Twitter.

Twitter: “Vogliamo che tutti possano monetizzare il tempo che spendono sulla piattaforma”

Con l’introduzione di Tips, per tutti gli utenti, sarà più semplice supportare i creators sulla piattaforma. “Vogliamo che tutti possano avere l’opportunità di monetizzare il tempo che spendono su Twitter“. A dirlo, durante la conferenza di presentazione di Tips, è stata Esther Crawford, responsabile di prodotto dell’azienda. “Le valute digitali incoraggiano più persone a partecipare all’economia e aiutano a valicare i confini con il minor attrito possibile“.

Instagram, il tasto “donazioni” è attivo già dal 2019

Già due anni fa, nel 2019, Instagram ha reso disponibile per tutti gli utenti, compresi quelli italiani, il tasto “donazioni“. Questo consente a tutti coloro che usano la piattaforma social di chiedere supporto per cause che gli stanno a cuore o per organizzazioni no profit, tutto attraverso le stories. Lo sticker “donazioni” attivo su Instagram consente di avviare, per 24 ore, una raccolta fondi. Inoltre, il 100% delle donazioni viene devoluto agli enti prescelti.


Tag: BitcoindonazioniTipsTwitter