Michael Schumacher protagonista di F1 2020: dedicata a lui la Deluxe Edition

Il videogioco, incentrato sulla stagione di Formula 1 ancora non iniziata, avrà una serie di contenuti speciali sul leggendario Michael Schumacher

F12020
F12020
newsby Marco Enzo Venturini16 Aprile 2020


Michael Schumacher di nuovo protagonista al volante della Formula 1, anche se solamente in versione videoludica. Sarà infatti proprio intorno al leggendario ‘Kaiser’ che ruoterà la Deluxe Edition di F1 2020, il videogioco dedicato alla stagione di Formula 1 di quest’anno (e che ancora non è partita per le conseguenze dell’emergenza Coronavirus).

Il titolo, sviluppato da Codemasters e dotato delle licenze ufficiali FIA, sarà in uscita il 10 luglio. Le piattaforme su cui sarà giocabile sono PlayStation 4, tutti i dispositivi Xbox One, PC Windows (sia tramite copia fisica sia in copia digitale via Steam) e, per la prima volta in assoluto, anche Google Stadia.

Perché Michael Schumacher

Il 2020 è l’anno in cui potenzialmente Lewis Hamilton potrebbe raggiungere il record di sette mondiali vinti da Michael Schumacher. E proprio per questo il fuoriclasse tedesco sarà al centro della Deluxe Edition. Quest’ultima permetterà di mettersi al volante di quattro delle monoposto più significative della sua carriera: la Jordan 19, la Benetton B194, la Benetton B195 e la Ferrari F1-2000. Quest’ultima leggendaria vettura fu quella del suo primo titolo in Rosso, il primo vinto dal Cavallino dal lontano 1979. Dopo quello del 2000, quindi, Schumacher vinse anche i campionati del 2001, 2002, 2003 e 2004. Con la Benetton fu iridato nel 1994 e 1995.

Lewis Hamilton, che curiosamente ne prese in posto in Mercedes nel 2013, è invece campione del mondo 2008, 2014, 2015, 2017, 2018 e 2019.

I contenuti esclusivi

Tutti coloro che acquisteranno questa particolare versione del gioco otterranno anche diversi contenuti esclusivi. Saranno infatti a disposizione degli utenti livree e articoli per la personalizzazione del pilota. Un omaggio al grande Michael Schumacher, certo, ma anche alla stessa Formula 1 che proprio nel 2020 festeggia 70 anni di vita.

F1 2020 promette di essere il nostro titolo più grande e innovativo fino ad oggi. Gli utenti scopriranno una profondità di gioco ancora più intensa, grazie alla nuovissima funzione ‘My Team’ e alla possibilità di personalizzare il campionato correndo solo sui circuiti preferiti”, spiega Paul Jeal, direttore del franchising del gioco.


Tag: Formula 1Michael Schumacher