Apple, ecco come seguire l’evento “Unleashed” del 18 ottobre

La presentazione inizierà alle 19:00. Sarà possibile guardarla sul sito ufficiale del colosso di Cupertino o sul suo canale YouTube. Grande attesa per i nuovi MacBook Pro con processore Silicon M1X

Apple, ecco come seguire l'evento
L'evento Apple Unleashed
newsby Alessandro Bolzani18 Ottobre 2021


Ci siamo: alle 19:00 di oggi, lunedì 18 ottobre, si svolgerà l’evento AppleUnleashed”. Sarà possibile seguirlo in vari modi, per esempio collegandosi sul sito ufficiale del colosso di Cupertino o sul suo canale YouTube. In alternativa è possibile usare l’applicazione Apple TV, compatibile con iPhone, iPad, Mac e Apple TV. L’evento si svolgerà del tutto in streaming da Cupertino e dall’Apple Park.

Apple “Unleashed”, cosa verrà presentato?

Riflettori puntati sui nuovi MacBook Pro

Il piatto forte dell’evento “Unleashed” dovrebbe essere la presentazione dei nuovi MacBook Pro da 14 e 16 pollici, dotati del processore Silicon M1X, realizzato dalla stessa Apple. Secondo gli ultimi rumor, non saranno solo le specifiche tecniche a subire dei cambiamenti importanti: anche il design dovrebbe andare incontro a uno stravolgimento. Il display del MacBook Pro da 14 pollici dovrebbe avere una risoluzione di 3024×1964 pixel, mentre quella del modello da 16 pollici dovrebbe essere di 3456 x 2234 pixel. Entrambi gli schermi potrebbero essere a matrice mini-LED con tecnologia ProMotion, che garantirebbe un refresh rate fino a 120Hz. Possibile anche la presenza di un notch nella parte alta del display per il posizionamento della fotocamera. Il chip M1X dovrebbe essere una versione più potente dell’attuale M1, in grado di supportare fino a 32 GB di RAM. Si vocifera anche della presenza della tecnologia MagSafe, della presa HDMI e di una porta per schede SD. Inoltre, potrebbe essere arrivato il momento di dire addio alla touch bar.

In arrivo una nuova generazione di AirPods?

Durante l’evento “Unleashed”, Apple dovrebbe anche presentare la sua nuova generazione di AirPods. I nuovi auricolari wireless non dovrebbero differenziarsi troppo dal modello Pro a livello di design. Anche le caratteristiche dovrebbero essere simili, a eccezione della cancellazione attiva del rumore, che sembrerebbe assente. La mancanza di questa tecnologia giustificherebbe un prezzo minore di quello della versione di fascia alta dei dispositivi.

Finalmente HomePod Mini arriverà in Italia?

Si riaccendono le speranze di rivedere in Italia HomePod Mini. Ora che Siri parla la nostra lingua, lo smart speaker potrebbe fare il suo debutto nella Penisola e iniziare anche qui lo scontro con la serie Echo di Amazon. La conferma potrebbe arrivare durante l’evento Apple di stasera.


Tag: AppleMacBook Pro