Scoppia il caos al PSG: ora Messi finisce nei guai, il motivo

Messi (LaPresse) newsby.it
Newsby Alessandro Montano 2 Maggio 2023

Il Paris Saint-Germain si prepara a diventare una polveriera? Ora è Messi che finisce nei guai, ecco svelato tutto: interviene il club in prima persona.

Non è una stagione da incorniciare, quella del Paris Saint-Germain. Negli occhi dei tifosi e dell’ambiente c’è ancora la cocente eliminazione dalla UEFA Champions League, arrivata per l’ennesima volta agli ottavi di finale. Un’umiliazione per il super club parigino, che noncurante degli sforzi economici da record non è riuscito a segnare nemmeno un gol tra andata e ritorno contro il Bayern Monaco. Lo stesso Bayern Monaco, poi, travolto e asfaltato dal Manchester City ai quarti di finale.

Come se non bastasse, il cammino in campionato del PSG è tutt’altro che emozionante. Il vantaggio sul Marsiglia secondo è di soli cinque punti, con l’ultima sconfitta che ha pesato moltissimo per la lotta alla vetta. Il 3-1 interno subìto contro il Lorient è stata una vera e propria doccia fredda per Galtier e i suoi ragazzi, con lo stesso ex tecnico del Lille finito nel mirino dei tifosi. Insomma, il Paris Saint-Germain è pronto a diventare una polveriera, considerando anche l’ultimo gesto di Lionel Messi che ha portato la Pulce a finire nei guai.

PSG, che caos: Messi finisce nei guai. Ecco svelato il motivo, rischia grosso

Il motivo? Secondo quanto documentato e raccontato da ‘L’Equipe’, il fenomeno argentino si è recato in Arabia Saudita per risponde ad alcuni obblighi pubblicitari legati alla sua persona. Il tutto, però, senza alcuna autorizzazione del PSG.

Messi multato
Messi, la Pulce ora sì che finisce nei guai: c’è la multa (LaPresse) newsby.it

Un qualcosa che avrebbe infastidito (e anche molto) la dirigenza del Paris Saint-Germain, che ora starebbe valutando di multare e sanzionare Lionel Messi per il suo gesto. Dopotutto la Pulce era assente durante l’ultimo allenamento, destando la perplessità e lo sconcerto persino dei suoi compagni. La gita non concessa in Arabia Saudita, ora, potrebbe costare davvero caro per l’ex fuoriclasse del Barcellona.

Secondo le ultime che arrivano dalla Francia, Al Khelaifi in persona avrebbe preso le redini della situazione. Non solo una multa salata dal punto di vista economico, ma persino una sospensione temporanea dalla rosa di Galtier. Insomma, dopo due anni opachi e pieni zeppi di momenti grigi, l’esperienza al Paris Saint-Germain di Messi potrebbe essere davvero giunta al termine. E non come in molti si attendevano al suo arrivo nell’estate del 2021. Riusciranno le parti a ricucire in questo finale di stagione o sarà rottura totale?

Impostazioni privacy