Milan-Bodo Glimt: dove vedere la gara in Tv e streaming

I rossoneri sfidanoi norvegesi, in testa al loro campionato, nel terzo turno preliminare di Europa League

Milan-Bodo Glimt
newsby Ilaria Macchi24 Settembre 2020


La stagione è iniziata nel migliore dei modi per il Milan, che ha messo a segno due vittorie in altrettante partite, contro Shamrock Rovers e Bologna. Protagonista in entrambi i match è stato Zlatan Ibrahimovic, che si sta confermando leader in campo e fuori per la squadra. Non c’è però tempo per riposarsi per i rossoneri, che scenderanno in campo anche questa sera a San Siro: ad attenderli ci sarà il Bodo Glimt, formazione norvegese in testa al proprio campionato, dove vantano ben 16 punti di vantaggio sui campioni uscenti del Molde. La sfida è valida per il terzo turno preliminare di Europa League e si disputa in gara secca. Si tratta quindi di un appuntamento da dentro o fuori, che non ammette errori.

Donnarumma e compagni sono in serie utile da 15 partite e a un passo dal primato di Ancelotti del 2008. Su un aspetto Stefano Pioli è stato chiaro alla vigilia: sarà fondamentale scendere in campo con la massma concentrazione: “Dal punto mentale stiamo bene, per loro sarà la partita della vita, noi dobbiamo affrontarla come una finale. Anche per noi deve essere la partita della vita, poi spero la qualità venga fuori” – ha detto in conferenza stampa.

Dove vedere Milan-Bodo Glimt in Tv

Milan-Bodo Glimt si giocherà questa sera alle ore 20.30. Il match sarà in onda su DAZN, piattaforma in streaming che trasmette tre giornate di Serie A a giornata, la Serie B, la Liga e la Ligue 1. Tutte le partite dei preliminari di Europa League (in caso di vittoria i rossoneri dovranno affrontare un altro match ai playoff) saranno in onda sulla Tv online.

Per seguire l’incontro è necessario essere in possesso di un dispositivo in grado di connettersi a Internet, quali smart Tv, PC, smartphone, tablet e console videogiochi. In alternativa, è possibile collegare il proprio televisore ad un supporto Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast.

Le scelte dei due allenatori

Pioli ha gli uomini contati soprattutto in difesa: alle assenze ormai note di Romagnoli, Conti e Musacchio (il capitano sembra essere vicino al recupero), si è aggiunta quella di Duarte, risultato positivo al Coronavirus. Il tecnico rossonero punterà ancora sul 4-2-3-1, che vedrà Zlatan Ibrahimovic come terminale offensivo. Alle sue spalle Saelemaekers confermato sulla trequarti al posto dello squalificato Rebic, accanto a Castillejo e Calhanoglu. I neo acquisti Tonali e Brahim Diaz dovrebbero partire dalla panchina.

I norvegesi dovrebbero invece puntare sul 4-3-3: nel tridente Boniface sarà schierato al centro dell’attacco; al suo fianco ci saranno Zinckernagel e Hauge.

Milan-Bodo Glimt: le formazioni probabili

MILAN: Donnarumma; Calabria, Kjaer, Gabbia, Hernandez; Kessie, Bennacer; Castillejo, Calhanoglu, Saelemaekers; Ibrahimovic. All. Pioli

BODO GLIMT: Haikin; Sampsted, Lode, Hoibraten, Bjorkan; Fet, Berg, Saeltnes; Zinckernagel, Boniface, Hauge. All. Knutsen. All. Knutsen


Tag: Bodo GlimtDAZNEuropa LeagueMilan