Serie A, Verona-Inter: dove vedere la gara in Tv e in streaming

I nerazzurri puntano alla settima vittoria consecutiva e sperano in un passo falso dei "cugini" del Milan, ma occhio agli scaligeri, in piena zona Europa

Verona-Inter
newsby Ilaria Macchi22 Dicembre 2020


Verona-Inter è una delle sfide inserite nel programma della 14esima giornata di Serie A, importante per le ambizioni di entrambe le squadre, che vogliono fare il possibile per chiudere al meglio l’anno. I nerazzurri puntano al massimo risultato nella speranza che i “cugini” del Milan, impegnati in casa contro la Lazio, possano perdere punti e compiere così il sorpasso in classifica. Anche in questa stagione i veneti stanno sorprendendo tutti e sono ora in piena zona Europa, obiettivo mancato per poco nella scorsa annata.

Dove vedere Verona-Inter in Tv

Il fischio d’inizio di Verona-Inter è previsto per domani sera alle ore 18.30. La gara sarà trasmessa in esclusiva da Sky sui canali Sky Sport Serie A (satellite, digitale terrestre e internet) e Sky Sport 251 (satellite e internet).

In cabina di commento troveremo Maurizio Compagnoni e Daniele Adani.

Chi ha la necessità di seguire l’incontro in streaming può stare tranquillo e scegliere tra due diverse opzioni. Gli abbonati alla pay Tv possono sfruttare Sky Go, che permette di accedere ai contenuti a cui si è aderito su PC, smartphone e tablet. In alternativa, chi è dubbioso all’idea di sottoscrivere un abbonamento per i vincoli che questo può comportare può provare Now Tv, che prevede una serie di ticket tematici senza alcun rinnovo automatico. Per gli appassionati di Sport la durata può essere Giornaliera, Settimanale o Mensile.

Le scelte dei due allenatori

Juric dovrebbe schierare il suo undici con il 3-4-2-1, ma con il dubbio Salcedo, non al meglio della condizione, ma pronto a fare il possibile per non saltare l’ultima sfida dell’anno. A supporto dell’attaccante dovrebbero esserci Lazovic e Zaccagni.

Consueto 3-5-2 per Antonio Conte, che punterà sulla coppia di attaccanti Lautaro Martinez e Lukaku, costretti a fare gli straordinari in attesa del ritorno in campo di Sanchez, che tornerà disponibile a inizio 2021. Ballottaggio Sensi-Vidal per un posto a centrocampo, ma il cileno sembra essere favorito.

Probabili formazioni Verona-Inter:

VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Dawidowicz, Magnani, Ceccherini; Faraoni, Tameze, Veloso, Dimarco; Lazovic, Zaccagni; Salcedo. All. Juric

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic, Vidal, Young; Lukaku, Lautaro Martinez. All. Conte

 


Tag: InterSerie ASkyVerona