Juventus, inizia l’Allegri-bis: “Champions? Desiderio di tutti”

Il tecnico livornese in conferenza stampa scherza su Bonucci: "Era andato via, se vuole la fascia da capitano se la compra e va a giocare in piazza". Allegri: "Ronaldo? Grande campione, contento di ritrovarlo. Quest'anno Serie A più equilibrata"

newsby Redazione28 Luglio 2021



“La fascia di capitano vai ai più esperti e che sono alla Juventus da più anni. Bonucci? No, Leo è andato via, non conta più, si azzerano gli anni”. Lo ha detto Massimiliano Allegri, scherzando con i giornalisti durante la conferenza stampa di presentazione della sua seconda esperienza da tecnico della Juventus. “Se vuole la fascia può andare a comprarla e va a giocare in piazza”.

Allegri: “Da CR7 gol e responsabilità”


Cristiano Ronaldo è un grandissimo campione, un giocatore straordinario e un ragazzo intelligente. Ho parlato con lui, gli ho detto che è un anno importante e che sono molto contento di ritrovarlo”. Questo il commento del tecnico portoghese sull’asso portoghese, appena rientrato alla Juventus dopo le vacanze extra per gli Europei.

“Ha una responsabilità maggiore rispetto a tre anni fa, quando la squadra era più anziana ed esperta – ha aggiunto -. Oltre a mettere in campo le sue qualità di goleador, da lui mi aspetto molto sul piano della responsabilità. È tornato in buone condizioni e con molti stimoli e sono contento”.

“Champions League desiderio di tutti”


“Quest’anno il campionato sarà più equilibrato. Il Milan è cresciuto, sarà una delle squadre favorite insieme all’Inter, alla Juventus, al Napoli, alla Roma di Mourinho. L’importante per vincere è dare continuità ai risultati”. Max Allegri vede così la serie A, che con lui ritrova tanti allenatori di qualità.

“Nel campionato ci sono allenatori importanti, sono tornati Spalletti e Mourinho, Sarri è andato alla Lazio, Inzaghi all’Inter, che resta la favorita perché ha vinto l’hanno scorso – ha concluso Allegri -. Bisognerà essere bravi ad arrivare a fine maggio a vincere il campionato, poi la Supercoppa e la Coppa Italia. La Champions deve essere un desiderio di tutti. Dobbiamo passare il primo turno e giocarcela a marzo”.


Tag: Champions LeagueJuventusMassimiliano AllegriSerie A