Abuso di social: Mirko Antonucci cacciato dal Vitoria Setubal

Il talento giallorosso in prestito al club portoghese ha fatto infuriare la società

newsby Redazione24 Giugno 2020



Il Vitoria Setubal ha cacciato Mirko Antonucci, promessa della Roma in prestito al club portoghese, per l’uso eccessivo – a detta della società – dei social. L’attaccante avrebbe già ripetutamente mostrato un comportamento “poco rispettoso” nei confronti del club lusitano, ma l’ultimo episodio è stato la goccia che ha fatto traboccare il vaso. Dopo una sconfitta, Antonucci ha postato un video scherzoso su Tik-Tok. Un gesto che non è piaciuto alla dirigenza, che lo ha immediatamente rispedito al mittente. Le malelingue sostengono che la responsabilità di questo “presenzialismo social” sia dovuto alla fidanzata influencer Ginevra, protagonista, insieme con il calciatore, dei suoi video.

Antonucci deve essere all’altezza della storia del nostro club. I suoi comportamenti fuori e dentro il campo non sono stati ritenuti accettabili e pertanto abbiamo informato la Roma che il suo prestito si conclude oggi“, ha detto l’allenatore, Julio Velazquez.


Tag: Mirko AntonucciRoma