Valeria Marini, il dramma: “Ho avuto un’emorragia”

Siamo abituati ad immaginarla come un sex symbol della televisione italiana ma la Valeriona nazionale ha affrontato momenti delicati nella sua vita. Gli ultimi retroscena l'ex prima donna del Bagaglino, li racconta a "Belve", la trasmissione di Francesca Favagnani

Valeria Marini
Valeria Marini
newsby Rossana Muraca18 Marzo 2022


Valeria Virginia Laura Marini, nota come Valeria Marini, la bionda sarda, è stata un’icona sexy della tv e del cinema italiano. Dal Bagaglino, dove insieme a Pamela Prati rappresentava la prima donna in scena, al  film Bambola, per finire negli ultimi anni alla partecipazione dei reality.

Valeria Marini sex symbol
Valeria Marini sex symbol

E’ divenuta nota al grande pubblico come showgirl negli anni Novanta grazie al Bagaglino, compagnia di varietà fondata da Francesco Pingitore e Mario Castellacci, sbarcata in tv negli anni ’70.

Al cinema abbiamo visto Valeria Marini in commedie italiane come Abbronzatissimi, fino a Bambola, per la regia di Bigas Luna nel 1996. Nel 2014 è di nuovo  fu diretta da un grande regista italiano, Pupi Avati, nel film Una ragazza d’oro. Diversi i reality a cui ha partecipato: da Reality Circus a l’Isola dei Famosi, poi Temptation Island Vip e Grande Fratello Vip per più di una edizione.

L’attrice, oggi è una produttrice cinematografica e stilista di moda, di abiti molto sexy, come d’altronde è la sua immagine. 

La sua vita privata, non è stata sempre stellare, tanti gli amori che le sono stati attribuiti, sicuramente la storia che la esposta maggiormente è stata quella con l’imprenditore, marito di Rita Rusic, Vittorio Cecchi Gori. Poi tanti i flirt attribuitigli da Alfonso Signorini a Gabriel Garko. Lampo il matrimonio in bianco con Giovanni Cottone, durò solo 12 mesi. Oggi è stata beccata dai paparazzi a pranzo con Agostino Iacovo, imprenditore calabrese e amico di Fabrizio Corona.

I drammi di Valeria Marini

Dietro una donna esuberante come Valeria Marini si nascondono lutti e dolori che hanno caratterizzato la sua vita. Ospite del programma di Rai 2, Belve, condotto da Francesca Fagnani, compagna di Enrico Mentana, la bionda giunonica, rivela alcuni drammi del suo passato.  Primo fra tutti l’aborto avuto a 14 anni. Come lei stessa dichiara, fu sua madre a non volere il bambino.

Francesca Fagnani
Francesca Fagnani

La storia era già stata raccontata in un suo libro Lezioni Intime.  La showgirl nella sua autobiografia aveva rivelato che il primo lo avrebbe subito all’età di 14 anni durante una storia d’amore con un uomo molto più grande di lei.

Quando sono rimasta incinta, ho dovuto rinunciare alla gravidanza, che probabilmente avrebbe dato un’altra impostazione alla mia esistenza“, ha scritto.

Non è stato l’unica gravidanza non portata a termine, Valeria Marini, nel corso della sua vita subì altri due aborti durante la relazione con Vittorio Cecchi Gori. Il primo aborto durante la sua relazione col produttore sarebbe stato dovuto secondo lei a un’accesa lite avuta proprio con l’ex compagno:

Da un mese non avevo il ciclo ed ero quindi certa di essere finalmente incinta. Una sera però, dopo l’ennesima lite, ho avuto una tremenda emorragia. Non mi sono neanche fatta ricoverare“, ha rivelato, aggiungendo invece che durante la sua seconda gravidanza sarebbe stato proprio Cecchi Gori a chiederle di non avere il bambino.


Tag: Valeria Marini