Temptation Island, seconda puntata tra corteggiamenti e bugie

Sofia e Alessandro hanno affrontato, come previsto, il falò di confronto ma il finale è stato davvero inaspettato. Sono diversi però i legami in bilico

Temptation Island
Newsby Ilaria Macchi 10 Luglio 2020

Uno degli scopi principali per cui si decide di partecipare a “Temptation Island” è quello di capire se un rapporto, soprattutto se ha già vissuto un periodo di crisi in passato, sia talmente forte da poter proseguire anche di fronte a tentazioni continue. I single presenti nel villaggio sono infatti decisamente giovani e aitanti, stargli lontano può essere difficile.

Ne sa qualcosa Valeria, la fidanzata di Ciavy, che si sta ormai avvicinando in modo sempre più forte ad Alessandro. L’attrazione è palpabile, al punto tale che in alcuni momenti lei ha ammesso di non avere nella mente il compagno. Lui, dal canto suo, non ci è andato leggero, rivelando di non essere sicuro del suo amore. Certamente non le premesse migliori per poter proseguire insieme al termine del programma.

Tanti aspetti da chiarire anche tra Antonio e Annamaria. Lui sembra comportarsi come se non avesse una fidanzata dall’altra parte che lo aspetta e questo non può che amareggiare la donna, che già in passato lo ha perdonato di fronte ad alcune “leggerezze”.

Un figlio si può volere con un ricatto?

Una delle coppie che sta facendo maggiormente discutere è certamente quella composta da Andrea e Anna, rispettivamente 27 e 37 anni. La donna, che ha già due bambine nate da una precedente relazione, si sente pronta ad avere un figlio anche dall’attuale fidanzato. L’idea non è però condivisa da lui, che ora preferisce concentrarsi sul lavoro.

Parole che non sono state affatto gradite dalla fidanzata, che non vuole sentire ragioni, soprattutto perché, a suo dire, “lui economicamente sta benissimo”. Anzi, per raggiungere lo scopo lei sta cercando appositamente di farlo ingelosire mettendolo davanti a un punto di non ritorno. Il ragazzo ha però capito il suo gioco e ora vuole provare a far valere le sue ragioni. “Un figlio si fa per amore, non attraverso un ricatto”, ha detto chiaramente. Una frase importante, che conferma appieno la sua maturità.

La situazione delle coppie “Vip” a Temptation Island

Ma l’attenzione in puntata non è mancata anche sulle due coppie Vip, finora rimaste parzialmente in disparte rispetto agli altri.

Manila Nazzaro, legata da tre anni a Lorenzo Amoruso, ha infatti rivelato come il rapporto sia stato finora sereno, ma arrivato ormai a un bivio. I due non hanno mai convissuto: l’ex Miss Italia vive a Roma, soprattutto per esigenze di lavoro, mentre l’ex calciatore ha casa a Firenze, anche se questo non ha ovviamente impedito loro di costruire una relazione solida. La donna non ha nascosto di essere delusa dal rifiuto dell’uomo di trasferirsi a Roma. Una frase che però ha fatto infuriare l’ex calciatore, che ha anzi raccontato di essere in cerca di un’abitazione nella capitale da circa un anno.

Come va invece tra Antonella Elia e il fidanzato Pietro? Finora nessuno dei due ha avuto atteggiamenti “pericolosi” con i single, ma è emerso un dettaglio che è spesso origine di litigi tra i due. La showgirl ha infatti ancora un rapporto strettissimo con uno dei suoi ex, Fabiano, con cui si sente anche più volte al giorno. E questo ovviamente non fa particolarmente piacere al suo attuale compagno, che non ha mai nascosto la sua gelosia.

Dulcis in fundo… il primo falò

Come era stato annunciato la scorsa settimana, una delle coppie in gioco ha deciso con netto anticipo di concludere la sua avventura in Sardegna, ma per farlo ha ovviamente dovuto passare dal falò. La scelta è stata presa da Alessandro, legato a Sofia da quattro anni e mezzo: i due non hanno mai nascosto di avere avuto un rapporto caratterizzato da troppi tira e molla, complici anche alcune “distrazioni” avute durante il percorso.

In realtà, sarebbe stata proprio la ragazza ad averlo tradito in passato, ma per dimostrare di meritare la fiducia del fidanzato aveva deciso di prendere parte a questa esperienza. Una situazione che è stata però negata da lei nel corso di uno dei colloqui con uno dei “tentatori”, a cui si era avvicinata un po’ troppo. L’uomo non aveva certamente gradito questo suo atteggiamento e sembrava ormai propenso a chiudere, ma una volta che i due si sono trovati di fronte la decisione presa è stata l’opposta: il loro legame proseguirà anche ora che la loro presenza nel programma si è conclusa. Anche se non è escluso che i battibecchi possano comunque proseguire.

Impostazioni privacy