Ricordate l’iconica “Francesca” de “La Tata”? Eccola oggi

Creato e prodotto da Fran Drescher e Peter Marc Jacobson, “La Tata” è uno dei migliori regali che gli anni Novanta ci abbiano mai fatto.

Ispirata alla vita di Drescher, che è cresciuta nel Queens, a New York, la serie era nota per il suo umorismo ironico, i personaggi adorabili e lo stile iconico della protagonistica. Anche se lo show è andato in onda più di 20 anni fa, Fran Drescher continua a far parlare di sé e non solo per i suoi ruoli a Hollywood.

Il primo ruolo con John Travolta

Allora, sei bravo a letto come lo sei sulla pista da ballo?” La prima apparizione di Fran Drescher nel mondo del cinema è stata una parte del film con John Travolta del 1977, La febbre del sabato sera.

Non è stato un ruolo importante, ma è stato memorabile, poiché interpretava Connie, recitando quella battuta classica come una delle tante che cercano di entrare nei pantaloni del personaggio di Travolta, Tony Manero. Il suo primo passo a Hollywood potrebbe essere stato piccolo, ma è stato nella giusta direzione.

La tata

O amavi o odiavi la sua voce. Fran potrebbe far impazzire una persona o, in base alle sei stagioni trasmesse dallo spettacolo, potrebbe essere una miniera d’oro per gli ascolti. Fran Dresche, insieme all’ex marito Peter Marc Jacobson, ha creato “La Tata” nel 1993. Non solo Fran Drescher ne è stata la creatrice, ma ha anche scritto molti degli episodi. In “La Tata”, Drescher ha interpretato una tata in attesa che si presenta alla porta di un uomo ricco cercando di vendere cosmetici dopo essere stata scaricata dal suo ragazzo / datore di lavoro.

Fran Drescher oggi
La nuova vita di Fran Drescher – Foto ANSA

Inavvertitamente gestisce i tre bambini in casa, con grande dispiacere del padre, un produttore britannico di Broadway arrogante. Francesca finisce per accettare il lavoro come tata dei tre bambini.

Fran Drescher oggi

Negli ultimi anni, Fran Drescher ha rallentato un po’ sul fronte della recitazione. Ha ottenuto alcuni ruoli in Broad City e Alone Together. Un paio di anni fa ha recitato nella serie Indebted, ma è durata solo una stagione.

Dopo aver subito una operazione all’utero a causa del cancro, ha dato vita all’associazione Cancer Schmancer, dedicata a garantire che tutti i tumori femminili vengano diagnosticati nella Fase 1, la sua fase più curabile. Ha anche scritto un libro, intitolato Cancer Schmancer, che raccontava le sue battaglie contro il cancro.

Ora 65 anni, Fran Drescher è anche una sostenitrice dei diritti LGBTQ. Molto attiva su Instagram, Fran Drescher si sta avvicinando a al milione di follower.

Impostazioni privacy