“Oggi è un altro giorno” oggi non va in onda: appuntamento a lunedì

Oggi è un altro giorno
Serena Bortone a "Oggi è un altro giorno"- Immagine: Rai
newsby Ilaria Macchi17 Dicembre 2021


Il venerdì è finalmente arrivato, ma chi si aspetta di poter seguire una nuova puntata di “Oggi è un altro giorno” dovrà attendere. Il programma condotto da Serena Bortone anche ieri ha ottenuto ottimi risultati di ascolto (superato il 15% di share) oggi non andrà in onda. Si tratta di una decisione presa da Raiuno, che ha deciso di dare spazio alla Maratona Telethon organizzata come ogni anno per raccogliere fondi per le malattie genetiche rare.

La Tv di Stato tiene in maniera particolare alla solidarietà e da tempo supporta l’associazione nata per finanziare la ricerca e aiutare così in maniera concreta le famiglie. Forse non tutti lo sanno, ma la maratona televisiva è nata nel 1965 negli Stati Uniti su iniziativa del famoso attore comico Jerry Lewis. L’attore, infatti, aveva deciso di impegnarsi concretamente in aiuto di chi soffre di distrofia muscolare.

“Oggi è un altro giorno”: la puntata di oggi non va in onda

I fedelissimi di “Oggi è un altro giorno” possono comunque stare tranquilli, nonostante l’assenza in palinsesto della puntata di oggi. La trasmissione, che è ormai diventata un appuntamento fisso per tantissimi italiani che si trovano durante alla Tv nel corso del pomeriggio, tornerà regolarmente in onda lunedì. L’appuntamento è fissato come di consueto per le ore 14 sulla rete ammiraglia Rai.

Il profilo social della trasmissione, come da tradizione, ne ha dato comunicazione.

Ieri Serena Bortone non ha mancato di rinnovare il suo appello a dare un contributo alla ricerca anche solo con un semplice SMS.

Al fianco della giornalista ci saranno nella prossima puntata gli ormai noti “affetti stabili“, che sono ormai diventati una presenza fissa nelle case dei telespettatori. Memo Remigi, Massimo Cannoletta, Jessica Morlacchi e Romina Carrisi sono ormai amatissimi dal pubblico anche per la loro capacità di mettersi in gioco e dare spazio a momenti all’insegna dell’intrattenimento.