Kevin Spacey tornerà a essere protagonista in un film

Una docuserie racconterà l’ascesa e la rovinosa caduta dell’attore premio Oscar per la tv del Regno Unito

L'attore Kevin Spacey
Foto di pinguino k licensed under CC BY-2.0 (https://creativecommons.org/licenses/by/2.0/deed.en)
newsby Lorenzo Grossi28 Giugno 2022


Kevin Spacey tornerà davanti alla macchina da presa. Questa volta come soggetto di “Spacey Unmasked”, una docuserie della regista Kira Phillips che racconta l’ascesa e la caduta dell’attore tra le accuse di cattiva condotta sessuale. Il progetto in due parti andrà in onda su Channel 4 nel Regno Unito. Il due volte premio Oscar ed ex star di “House of Cards” è stato sostanzialmente fuori dai riflettori e dalle grazie di Hollywood dall’ottobre 2017. In quel periodo l’attore di “Rent” Anthony Rapp lo aveva pubblicamente accusato di perseguitarlo sessualmente da quando aveva solo di 14 anni. Poco dopo diversi altri uomini si sono fatti avanti con le loro storie.

Spacey e Rapp sono ora oggetto di una causa civile che dovrebbe essere ascoltata nell’ottobre di quest’anno a New York. L’attore deve anche affrontare quattro accuse penali di aggressione sessuale nei tribunali del Regno Unito. una seconda udienza è prevista per il mese prossimo e un processo è previsto alla fine di quest’anno o all’inizio del prossimo. Spacey ha sempre convintamente negato qualsiasi addebito. Entrambi i casi saranno in parte oggetto di “Spacey Unmasked”.

Kevin Spacey: “Fulminea ascesa alla celebrità e spettacolare caduta in disgrazia”

“Spacey Unmasked darà uno sguardo forense a uno degli attori più potenti e rispettati del mondo”, si legge nella sinossi ufficiale. “Dalla sua infanzia al suo successo emergente a Broadway e alla sua fulminea ascesa alla celebrità, fino alla sua spettacolare caduta in disgrazia, mentre ora affronta le accuse di adescamento, molestie sessuali e abusi da più uomini”. La docuserie proviene dalla produttrice Kathy Haywood e dai produttori esecutivi Dorothy Byrne e Mike Lerner. Al timone c’è anche Roast Beef Productions in associazione con All3Media.

“Kevin Spacey è uno degli attori più onorati e ammirati della nostra epoca”, ha detto Byrne in una nota. “La sua genialità gli è valsa due Oscar e molti altri premi. Acclamato dalla critica su entrambe le sponde dell’Atlantico per il suo lavoro cinematografico, ha guidato l’Old Vic per 11 anni di notevole successo, diventando una delle figure più importanti della vita culturale di Londra, amico di alcuni dei suoi personaggi di spicco, facendo apparizioni regolari. Questi film seguiranno lo svolgersi della storia delle accuse di abusi contro di lui e dei conseguenti casi giudiziari.


Tag: Kevin Spacey