“Hai una gamba importante, evita le calze a rete”, Emma Marrone risponde alle critiche

Davide Maggio, noto blogger e giornalista, ha criticato la cantante salentina per il suo look al Festival di Sanremo

Emma Marrone
Emma Marrone al Festival di Sanremo 2022 - Immagine: Rai
newsby Ilaria Macchi9 Febbraio 2022


Determinazione e carattere non sono mai mancate a Emma Marrone. E lo ha dimostrato anche quest’anno con la sua partecipazione al Festival di Sanremo. La cantante, infatti, ha approfittato dell’occasione per mettere in evidenza il suo fisico puntando su abiti sexy, anche con uno spacco piuttosto importante, da cui si notavano le calze a rete. L’outfit è stato però criticato da Davide Maggio, giornalista che ha ideato un sito che riporta il suo nome, sempre aggiornato sulle ultime vicende che riguardano i personaggi Tv. A detta del blogger, infatti, l’artista di origine salentina non avrebbe dovuto vestirsi in questo modo perché “ha una gamba importante“.

Non è tardata ad arrivare la presa di posizione della diretta interessata, che ha risposto per le rime.

Emma Marrone contro Davide Maggio: le critiche al look sono “body shaming”

Davide Maggio è certamente uno dei personaggi più popolari del web grazie al suo sito, uno dei punti di riferimento per chi desidera sapere le ultime novità che riguardano il mondo della Tv. Il giornalista periodicamente tiene compagnia agli utenti con una serie di dirette su Instagram, dove i follower hanno la possibilità di fare domande su vari temi. Tra gli argomenti di cui si è trattato recentemente c’è anche il look dei cantanti che sono stati protagonisti del Festival, da sempre motivo di interesse anche per i telespettatori. E non ha usato mezzi termini nel definire l’outfit di Emma Marrone: “Se hai una gamba importante eviti di mettere le calze a rete” – sono state le sue parole.

La cantante, venuta a conoscenza della sua opinione, ha dato una risposta magistrale: “Mi rivolgo a tutte le ragazze, specie quelle più giovani. Vi dovete vestire come vi pare, mostratele queste gambe importanti. Mettetele le calze a rete e abbinate magari anche una bella minigonna. Siate orgogliose del vostro corpo. Questa canzone a quanto pare era necessaria.  È ancora necessario parlare di femminismo e di rispetto delle donne. Le persone si dimenticano che le parole hanno un peso specifico e importante. C’è chi le sa reggere e le vive anche con ironia. C’è chi purtroppo, qualcuno molto fragile, legge e rischia di finire in un buco senza fine. Però tutto è molto imbarazzante, lo devo dire. Torno a fare un sacco di cose belle ma era necessario per me dire questa cosa. Non si può più stare zitti davanti al fatto che chiunque possa parlare di un’altra persona in un modo così scorretto”.


Tag: body shamingDavide MaggioEmma MarroneFestival di Sanremo