Coronavirus, concerto virtuale di beneficenza contro la pandemia

“One World: Together at Home” si terrà nella notte tra il 18 e il 19 aprile. Alcuni dei più grandi nomi della musica si esibiranno per raccogliere fondi contro il Coronavirus. La serata verrà trasmessa in streaming su Apple e YouTube

Concerto di beneficenza contro il Coronavirus
Concerto di beneficenza contro il Coronavirus
newsby Lorenzo Grossi7 Aprile 2020


In piena pandemia di Coronavirus, un concerto per certi versi storico (seppur virtuale) si terrà tra pochi giorni in streaming. Apple, Amazon, YouTube e altre piattaforme trasmetteranno nella notte tra il 18 e il 19 aprile “One World: Together at Home”. Un concerto organizzato dal Global Citizen, il movimento che s’impegna contro la povertà, e promosso in collaborazione con l’Organizzazione Mondiale della Sanità per raccogliere fondi per la lotta contro il Coronavirus.

Solo la scorsa settimana l’iniziativa ha già permesso di raccogliere 35 milioni di dollari. La trasmissione virtuale mostrerà l’unità tra tutte le persone colpite da COVID-19, oltre a celebrare e supportare gli operatori sanitari che in tutto il mondo stanno combattendo in prima linea per salvare le vite alle persone malate.

Parata di star in concerto contro il Coronavirus

Molti i protagonisti di quella che sarà una notte straordinaria, nel vero senso della parola. Tre i conduttori: Jimmy Fallon, Jimmy Kimmel e Stephen Colbert e tanti gli ospiti, a partire da Elton John e Lady Gaga. Ci saranno le performance di Lizzo, Andrea Bocelli, Billie Eilish, Billie Joe Armstrong dei Green Day, ma anche Alanis Morissette, Chris Martin, David Beckham, Eddie Vedder, Idris Elba, John Legend, Keith Urban, Kerry Washington, Lang Lang, Paul McCartney, Priyanka Chopra Jonas e Stevie Wonder.


L’evento si svolgerà il 18 aprile; in Italia comincerà alle 2 di notte del 19. Verrà trasmesso in collaborazione con le emittenti televisive ABC, NBC, ViacomCBS Networks, iHeartMedia. In Canada l’evento sarà disponibile su varie piattaforme; nel Regno Unito verrà mandato in onda sulla BBC One. A livello internazionale, lo spettacolo sarà proiettato anche su beIN Media Group, MultiChoice Group e RTE.

Visibile su molte piattaforme

Il concerto sarà inoltre visibile su molte piattaforme: Apple, Amazon Prime Video, YouTube, Alibaba, Facebook, Instagram, LiveXLive, Tencent, Tencent Music Entertainment Group, TIDAL, TuneIn, Twitch, Twitter, Yahoo. Per quanto Apple non abbia ancora annunciato ufficialmente il concerto promosso dall’OMS, il nome della Mela è indicato nel comunicato stampa diramato per l’occasione; in passato eventi speciali sono stati visibili su Apple TV e Apple Music.


Tag: CoronavirusOne World: Together at Home